Sei in Gallery

Nuovi ritrovamenti a Pompei grazie... ai tombaroli

Per i tombaroli è scattata la denuncia dei carabinieri

10 maggio 2018, 16:29

Chiudi
PrevNext
1 di 0

Un'operazione congiunta dei carabinieri del Nucleo Protezione Patrimonio Culturale e della Soprintendenza archeologica di Pompei ha consentito la scoperta di nuovi reperti, lontani dall'area archeologica conosciuta della città romana. Il nuovo sito archeologico è stato scoperto grazie... ad alcuni tombaroli, che sono stati denunciati dai carabinieri.