Sei in Gallery

Wembley, 25 anni dopo: la festa dei Boys coi campioni di allora Foto

12 maggio 2018, 11:26

Chiudi
PrevNext
1 di 0

25 anni fa, oggi, il Parma alzò al cielo di Londra il suo primo trofeo europeo: battendo l'Anversa per 3-1 (reti di Minotti, Melli e Cuoghi) sul campo di Wembley. Un successo indimenticabile, che resta colpito nella memoria dei 12.000 tifosi crociati che avevano oltrepassato la manica ed erano arrivati a Wembley per quella storica finale. Indimenticabile anche per tutti gli altri, incollati davanti alla tv o alle radio per seguire le gesta degli uomini di Scala. Una favola. E come tutte le favole non passa mai di moda.
In questa settimana triste per il calcio di casa nostra, con la sconfitta di Cesena ancora da digerire, i tifosi si sono «consolati» ripensando a quel trionfo. Martedì erano stati gli iscritti del Parma Club Toscanini ad organizzare una prima festa «amarcord», ieri sera è toccato ai Boys (presenti tutti i simpatizzanti) a far rivivere quei momenti magici. Ed ecco le immagini della serata al circolo Inzani, gremito e ululante. Tra i presenti, il presidente Giorgio Pedraneschi, accompagnato dal figlio, il portiere Marco Ferrari, FaustoPizzi, Gigi Apolloni, Cornelio Donati, Marco Osio e il bomber Alessandro Melli.

Foto di Annarita Melegari