Sei in Gallery

Royal wedding, Meghan e Harry si sono detti sì Foto

19 maggio 2018, 14:34

Chiudi
PrevNext
1 di 0

Il principe Harry, figlio cadetto di Carlo e Diana, e l’attrice americana Meghan Markle sono marito e moglie. Si sono detti sì nella cappella di St. George del castello di Windsor al culmine del rito nuziale anglicano presieduto dall’arcivescovo di Canterbury, Justin Welby. Da oggi diventano rispettivamente 'sua altezza reale il duca di Sussex' e 'sua altezza reale la duchessa di Sussex', secondo i titoli conferiti loro dalla regina Elisabetta II.

Il principe Harry, tradito dall’emozione, ha detto «Sì» (I will) prima che l’arcivescovo di Canterbury terminasse la formula nuziale, e si è sentita distintamente la risata degli invitati nella cappella di St. George.

Il principe Harry e Meghan Markle si sono scambiati le promesse matrimoniali secondo la formula tradizionale «finchè morte non ci separi» e «alla presenza di Dio», di fronte all’arcivescovo anglicano di Canterbury, Justin Weelby, che li ha infine dichiarati formalmente dichiarati marito e moglie dopo lo scambio degli anelli nella cappella di St. George del castello di Windsor.
«Ciò che Dio ha unito, nessuno separi», ha concluso il presule tenendo una mano su quelle degli sposi.