Sei in Gallery

Malata oncologica lascia case, soldi e gioielli all'ospedale Maggiore Foto

08 giugno 2018, 14:04

Chiudi
PrevNext
1 di 0

E’ andata ben oltre le parole la signora Giovanna Negri per ringraziare il personale del reparto di Oncologia medica dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria. Quando si è accorta che stava perdendo la battaglia contro la sua malattia ha deciso di donare tutti i suoi averi a coloro che l’avevano accompagnata nel percorso di cura. Immobili, gioielli, denaro: l’elenco di quello che aveva scritto in bella calligrafia nel testamento, con l’unico impegno che le tombe dei suoi genitori avessero sempre un lume acceso.
E il beneficiare di tale patrimonio, ovvero l’Azienda Ospedaliero-Universitaria, sta onorando l’impegno, oltre a mettere a frutto la donazione per investire in strutture e strumentazioni di cura.
Una parte dei beni, tra cui soldi e gioielli depositati in banca, sono già stati utilizzati nel finanziamento per il recupero del piano rialzato del padiglione Cattani dove il 18 giugno sarà trasferito il Day Hospital Oncologico. Locali funzionali e adeguati al centro che finalmente mandano in soffitta gli angusti spazi dei vecchi poliambulatori.
“Quanto verrà realizzato dalla vendita dei tre immobili – spiega Ermenegildo Deolmi responsabile struttura Logistica e Gestione amministrativa Lavori Pubblici – verrà utilizzato per finanziare la realizzazione di diversi investimenti presenti nella programmazione aziendale”.
La signora Negri ha infatti lasciato all’Azienda Ospedaliera-Universitaria di Parma la propria abitazione di via Farini, un appartamento a Santa Margherita Ligure e la casetta dove era nata il 6 gennaio del ‘49 sulle colline di Salsomaggiore Terme. Immobili stimati per un valore complessivo di circa 480 mila euro che l’Azienda ha messo in vendita separatamente con possibilità di fare offerte fino alle ore 12 di martedì 19 giugno.
L’appartamento che si affaccia su via Farini (salone, cucina, 3 camere, doppi servizi e garage) parte da una base d’asta di 236 mila euro, 172 mila l’immobile con posto auto coperto sulla costa ligure mentre parte da 71 mila euro la casetta a Montauro di Salsomaggiore.
Tutte le informazioni sono reperibili sul sito aziendale alla sezione Bandi economato, Alienazioni immobiliari ( al seguente link:http://www.ao.pr.it/asp/azienda/Eco_bando_bando_bandopdf_bv.asp?id_bando=3293). Oppure ci si può rivolgere direttamente agli uffici (dalle 9,00 alle ore 13,00 da lunedì a venerdì, tel. 0521.393400).