Sei in Gallery

"Un giorno di regno": a Busseto splendono le stelle del futuro Il foyer: foto

29 settembre 2018, 11:44

Chiudi
PrevNext
1 di 23

Se alla sua prima sfortunata rappresentazione nel 1840 al Teatro alla Scala le cose non andarono per il meglio, si può dire, invece, che il gioco sia riuscito ieri sera al Teatro Verdi di Busseto per la seconda «Prima» del Festival: «Un giorno di regno». 

Lo spettacolo, ricco di omaggi architettonici e gastronomici a Parma, non è nuovo e dal 1997 si è potuto già apprezzare diverse volte. Ma Massimo Gasparon, che ha ripreso regia, scene, costumi e luci dall'allestimento di Pier Luigi Pizzi, restituisce l'opera ad una dimensione più intima, ideale per un'opera buffa. E calorosi sono stati gli applausi finali. 

Ecco le foto dal foyer.