Sei in Gallery

Terre Verdiane, in 2500 alla partenza. Vince Iotti

24 febbraio 2019, 12:46

Chiudi
PrevNext
1 di 34

Correre nei luoghi magici di Verdi. Era questa la mattina della maratona delle Terre Verdiane, la prima targata Parmarathon.

I primi traguardi sono arrivati intorno alle 10, dalla 10 km della Salso-Fidenza, con la vittoria "in casa" di Fabio Ciati, del Ballotta Camp, e quella di Isabella Morlini, dell'Atletica Reggio. 

A conquistare la mezza maratona di Fontanellato sono stati Karim Abderrahim del Traversetolo Running club e Laura Brenna, aries Como Athletics team.

Lorenzo lotti della Corri Forrest e Maurizia Cunico del Casone Noceto hanno invece trionfato nella Maratona delle Terre Verdiane.


Mai come quest’anno l’evento è legato a doppio filo con il nome di Giuseppe Verdi e in particolare, per l’edizione 2019, all’opera del Nabucco. Il Maestro era simbolicamente al via accompagnando i podisti con le note del celebre coro del «Va, pensiero», diffuse dagli altoparlanti e intonata dai partenti.