Sei in Gallery

La serata “Diario di un'arpa” con il maestro Vincenzo Zitello

14 aprile 2019, 22:50

Chiudi
PrevNext
1 di 14

Gli album con Fossati, l’amicizia e gli inizi con e grazie a Battiato, le divergenze con De André. E dieci album all’attivo, più il nuovo, "Anima mundi", che vedrà la luce nelle prossime settimane. Il maestro Vincenzo Zitello, il più grande arpista italiano e artista di fama internazionale, ha chiuso la Stagione evento di Mangiamusica, in un’appassionante (e applauditissima) serata condotta dal direttore artistico Gianluigi Negri all’Antica Tenuta Santa Teresa di Parma. Molto apprezzati anche il menu dello chef Paolo Dall’Asta e il dolce d’autore (una classica e croccante millefoglie) firmato dal maestro pasticciere Alessandro Battistini della Pasticceria Battistini. La stagione dell’originale (e imitato) format avrà due appendici. La prima è fissata venerdì 24 maggio all’Hostaria Tre Ville di Parma, con Omar Pedrini, protagonista della cena <Cane sciolto> (titolo della sua biografia).

Foto di Fabrizio Bertolini