Sei in 12 TV Parma

presentazione

Torna Ermo Colle: poesia e musica legate al valore artistico naturale del Parmense - Video

25 luglio 2019, 13:41

Presentazione del progetto Ermo Colle: il palio poetico, teatrale musicale giusnto alla 18a edizione  1-13 agosto, abbinato a luoghi monumentali e naturali di rilievo. Grazie al contributo di Fondazione Monte Parma.

Il programma

26 luglio NEVIANO – Campora
Comune di Brescello in collaborazione con Ermo Colle Associazione Culturale e Festival di Resistenza - Istituto Alcide Cervi  Oratorio II° di Resistenza Democratica ideazione e conduzione Adriano Engelbrecht
La storia di Giuseppe Di Matteo, il giovanissimo bambino sequestrato e ucciso brutalmente dalla mafia più di venti anni fa. Una riflessione in forma scenica e di lettura, fatta da voci autentiche di cittadine e cittadini per riconsegnare alle parole il loro valore democratico, unico strumento possibile contro qualsiasi tipo di illegalità.
In caso di maltempo Salone Parrocchiale di Neviano

28 luglio CORNIGLIO - Castello 
Scuola secondaria di primo grado di Tizzano
Ho solo bisogno di silenzio
Parole, parole, parole che escono dalla nostra bocca senza pensiero. Le parole diventano urla, grida. In questo rumore assordante c’è solo bisogno di silenzio. Abbiamo scoperto che nel silenzio ci sentiamo, in pace con noi stessi, sicuri, ma quando non si ha il coraggio di parlare il silenzio ci fa paura.
In caso di maltempo Palestra

1 agosto  LESIGNANO DE’ BAGNI Terme
NATA teatro – Universo Danza Abbraccio Drammaturgia e regia Livio Valenti Coreografie Laura Gorini Elementi scenici Andrea Vitali Luci Emilio Bucci. Parole e corpi che raccontano....tre storie di amore, solitudine, incontro....tre storie di sassi, forbici, carta. Emozione e poesia conducono lo spettatore alla scoperta di sentimenti nascosti nel profondo delle nostre anime. In caso di maltempo Centro Civico

2 agosto SALA BAGANZA - Pieve di Talignano
Piccolo Canto di Resurrezione di e con Francesca Cecala , Barbara Menegardo, Miriam Gotti Ilaria Pezzera, Swewa Schneider. PRODUZIONE Compagnia Piccolo Canto I Teatri del Sacro Associazione Musicali si cresce. LUCI Simone Moretti. Lo spettacolo si sviluppa come un concerto a partire dalla figura ancestrale della Loba, custode delle ossa, cui restituisce vita cantando. Le voci in scena narrano storie di cambiamento e riscatto, in un affresco di racconti cantati e polifonie nel segno della rinascita quotidiana. In caso di maltempo Oratorio dell’Assunta Rocca Sanvitale

3 agosto  SORBOLO Piazza Centro Civico
Il teatro delle quisquilie Piombo di e con Massimo Lazzeri scene Andrea Coppi luci Stefano Mazzanti arrangiamenti canzoni Lucrezio De Seta e Valerio De Paola regia Maura Pettorruso e Massimo Lazzeri Gli Anni di piombo vengono raccontati attraverso una serie di storie personali, raccontate in prima persona, di vittime ma anche di carnefici, oltre alla ricostruzione storica dei fatti. Un alternarsi di monologhi e canzoni originali, uniti a proiezioni di fotografie e spezzoni di video e telegiornali dell'epoca. In caso di maltempo Centro Civico

5 agosto  NEVIANO - Mozzano
NEVE di e con Giovanni Betto regia Mirko Artuso costruzione scene e progetto luci Pierpaolo Pilla video di scena Raffaella Rivi organizzazione e distribuzione Luisa Trevisi. Uno spettacolo che non racconta la guerra, ma il dolore. Perché il dolore, se non preso in mano, non masticato, non digerito, non risolto, il dolore, lui, resta. Si trasmette alle generazioni, finché qualcuno non dice basta. Il dolore tarpa le ali, se non lo conosci. Il dolore fa spiccare il volo se ne cogli l'essenza, la radice, il germoglio. In caso di maltempo Salone Parrocchiale di Neviano

6 agosto CORNIGLIO - Castello
Michele D’Aquila ed Elisa Della Martire WHERE IS MY SOUL? con Michele D’Aquila e la cura di Marina Rossi impostazione scenografica e costume: Davide Sforzini con il sostegno di TrEATRO Terre di Confine
Cosa passa per la mente del funambolo durante la sua traversata? Quali immagini suscita l’idea della caduta? Sono immagini pericolose, che la mente razionale deve cercare di arginare. È possibile che questi due aspetti, il razionale e l’irrazionale, vadano costantemente bilanciati? Che il disequilibrio e la caduta siano provocati dalla prevaricazione dell’uno sull’altro? In caso di maltempo palestra

7 agosto TRAVERSETOLO Guardasone Cantine OINOE
El panadero, Di Dario Menee e Ettore Nigro. Con Dario Menee Regia Ettore Nigro Produzione Unaltroteatro eTteatro Maurei. El Panadero è la storia di Sante, un ragazzo che vuole diventare fornaio perché ha un sogno: fare il pane per tutti. E così lotta per mantenere viva la pasta madre che ha ereditato dal nonno fornaio. Parte alla volta di Buenos Aires dove inizia a lavorare in un panificio, lotta insieme ai compagni per salvaguardare la naturalezza del pane e distribuirlo a tutti, segnando in tal modo la storia politica e gastronomica dell'Argentina. In caso di maltempo Cantine OINOE

8 agosto PARMA – Casa della musica
UNA VITA ALL’ISTANTE di e con Valentina Chiribella Disegno luci: Gabriele Gugliara Co-produzione Babel Crew  Con il sostegno di: Dimora Teatrale Macciangrosso, Palazzo Marchetti Cinema, Spazio Franco. Danza dei ricordi di una donna vecchia in bilico tra la vita e la morte, realtà e sogni: una prospettiva ironica e piena d’incanto che trae libera ispirazione dalla biografia e dai testi di Wislawa Szymborska.  In caso di maltempo Casa della Musica

9 agosto COLLECCHIO Parco Nevicati
MADEINTERRANEO tra le pagine di un nostro mare di e con Andrea Di Palma Musiche di Giacomo Gatto e Francesco Celliti Contributo Drammaturgico Federica Ponza. Cosa ci rende mediterranei? MadeInTerraneo è un viaggio tra le correnti del nostro mare, tra le storie di uomini che per necessità, semplice voglia o curiosità quel mare lo hanno dovuto attraversare, affrontare e vivere. Scrivendone la storia, allargandone i confini: racconto di un’umanità che si perde proprio in quel mare, una volta, culla della civiltà.  In caso di maltempo Teatro Crystal.

11 agosto  MONTECHIARUGOLO – Basilicagoiano –Villa Borri Teatro Dallarmadio  “Alfonsina Panciavuota”     di e con Fabio Marceddu con la collaborazione drammaturgica di Francesco Niccolini ideazione scenica e regia Antonello Murgia Alfonsina è venduta a soli 10 anni come serva al padrone di una miniera. Diventa così una delle tante pance vuote delle Sardegna del II° dopoguerra quando ‘i figli si vendevano come bestie’ perché erano troppi. La sua è la storia di “un’ultima” della storia, ma Alfonsina riesce a mettere in atto una parabola di riscatto sociale e di coraggio, tutta al femminile. In caso di maltempo Villa Borri

12 agosto LANGHIRANO - Castrignano
Teatrermitage  SOLA CONTRO LA MAFIA tratto da  “Non la picchiare così. Sola contro la mafia” di Francesco Minervini con  Arianna Gambaccini adattamento e regia  Vito d’Ingeo in collaborazione con Libera Puglia
È la storia vera di Maria, donna-bambina, che narcotizzata da un amore malato, resta impigliata con le ali della sua ingenua adolescenza in una lurida ragnatela intessuta da criminali. Una fuga rocambolesca e la decisione di farsi “testimone” le permetteranno di dare scacco ad uno dei più efferati clan della mafia pugliese. E con sé libererà l’intero mondo stritolato in quella morsa. In caso di maltempo Teatro Aurora

13 agosto FELINO – San Michelino Gatti
Villa Ceci
Assegnazione del Premio del Pubblico e del Premio della Critica RAPPRESENTAZIONE DEGLI SPETTACOLI VINCITORI.  In caso di maltempo Teatro comunale di Felino