Sei in 12 TV Parma

12 TV PARMA

Stasera i 16 concorrenti de «Il Cuoco perfetto»

10 novembre 2019, 10:58

Stasera  i 16  concorrenti de «Il Cuoco perfetto»

CHIARA DE CARLI
Si sono spostate a Sant’Ilario d’Enza, nello showroom di Marco Mazzali che nelle scorse edizioni ha ospitato le prove ai fornelli, le telecamere de «Il Cuoco Perfetto», il talent cooking ideato e diretto da Nello Fochetti. 
L’appuntamento con la cucina televisiva più sbirciata di Parma è per questa sera alle 21 su 12 Tv Parma per la seconda anteprima delle vere sfide tra i fornelli, al termine della quale si conosceranno tutti i nomi e i volti dei sedici concorrenti di questa terza edizione. Nove concorrenti, ripescati tra chi non aveva superato il «vocal test» andato in scena al centro commerciale Eurosia, sono stati infatti chiamati dai giudici Maria Amalia Anedda, Marco Parizzi e Fabio Romani a mostrare la loro dimestichezza con pentole e padelle e guadagnare così i grembiuli ancora disponibili per aggiungersi ai dieci già presentati la settimana scorsa e completare il gruppo degli aspiranti al titolo di Cuoco Perfetto 2019. 
Un solo ingrediente sul tavolo, per una ricetta solo apparentemente semplice, sarà il «pressure test» a cui verranno messi di fronte dai giudici per testare la capacità di lavorare davanti alle telecamere e di scambiare  anche qualche chiacchiera.
 «I concorrenti di quest’anno sono tutti abili ed agguerritissimi» ha rivelato Fabio Romani durante le selezioni, anticipando quindi grandi sfide tra i fornelli. 
Quest'anno ci sono anche concorrenti   di origine straniera che  promettono di riuscire a destreggiarsi tra le ricette proposte dagli extrachef meglio dei parmigiani.
 Cosa cercheranno  i giudici, in questa terza edizione, per decretare il cuoco perfetto?  «Amore per la cucina e   felicità di cucinare, senza badare  troppo  alla prestazione»  dice  Marco Parizzi. Mentre Maria Amalia Anedda si aspetta «un buon livello tecnico e capacità di problem solving: il cuoco perfetto deve essere a proprio agio tra i fornelli». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA