Sei in 12 TV Parma

12tgparma

In piazzale Sicilia nascono il nuovo Centro del Riuso e l'Officina sociale - Video

22 novembre 2019, 13:47

Sorgerà in piazzale Sicilia il nuovo Centro del Riuso e Officina Sociale promosso dall'Assessorato alle Politiche di Sostenibilità Ambientale, guidato da Tiziana Benassi. Il Comune ha, infatti, predisposto il progetto di fattibilità tecnica ed economica, grazie al quale potrà beneficiare di un contributo pari a 150 mila euro da parte di Atersir – Agenzia Territoriale dell'Emilia Romagna per i Servizi Idrici e Rifiuti - nell'ambito delle azioni volte alla riduzione dei rifiuti. Altri 50 mila euro saranno messi a disposizione dal Comune, con costi complessivi pari a 200 mila euro.

Il nuovo Centro del Riuso e Officina Sociale si affianca a quello già esistente in via Lazio, “Altrogiro” che ha dato risultati molto positivi: nell'ultimo anno ha sottratto al circuito dei rifiuti circa 30 mila tonnellate di materiali, corrispondenti a oltre 17.000 oggetti.

Il nuovo Centro del Riuso/Officina Sociale troverà posto nei porticati dell'ex Gasometro, di proprietà del Comune, che saranno riqualificati e recuperati per ospitarlo: si inserisce in un quartiere densamente popolato, privo di punti di comunità, con l'obiettivo di rappresentare una struttura a sostegno delle fasce sensibili, rendendo disponibili i beni usati che sono ancora in buone condizioni. Il Centro si propone anche di creare opportunità di lavoro, occasioni di formazione e di crescita, in sinergia con l'altro Centro del Riuso di via Lazio, con il Quartiere, ed il polo scolastico che comprende gli istituti tecnici e professionali posti a poca distanza: Itis, Ipsia, Bocchialini ed il liceo Bertolucci.

Guarda il servizio di 12Tg Parma.

 

 

{{title}}
RIAPERTURE

Divisi dalle rive del Po finalmente insieme

{{title}}
SUI BINARI

In stazione, chi va e chi viene. L'importante è riabbracciarsi

{{title}}
SOS NON UDENTI

Mascherine trasparenti? Sono introvabili