Sei in 12 TV Parma

Emergenza

Coronavirus: misure straordinarie Tep per contrastare la diffusione - Video

24 febbraio 2020, 15:19

TEP ha disposto un nuovo piano di azioni straordinario per contenere il diffondersi del Coronavirus, in modo da dare attuazione all’ordinanza regionale pubblicata ieri, 23 febbraio, e garantire ogni tutela per passeggeri e personale aziendale. 
Già nei giorni scorsi tutto il personale aveva ricevuto un kit comprendente il gel a base d’alcool per la disinfezione delle mani e il documento con le norme igieniche da osservare per prevenire il propagarsi del virus.
A partire da oggi saranno inoltre disposti interventi di pulizia ulteriori rispetto a quelli già previsti. In particolare, l’abitacolo di tutti i bus sarà trattato quotidianamente con prodotti disinfettanti nebulizzati a base di cloro. Stesso trattamento igienizzante sarà effettuato presso gli uffici e le biglietterie.
Da domani, martedì 25 febbraio, sarà temporaneamente chiuso lo sportello TEP in Cicletteria presso la stazione ferroviaria di Parma e il personale riassegnato agli altri sportelli. La vendita dei biglietti a bordo sarà temporaneamente sospesa. Si invitano pertanto i passeggeri a procurarsi i biglietti presso le rivendite a terra o ad acquistarli tramite le app SmarTicket (per iOS e Android) e Muver (per Android).
La salita e la discesa dei passeggeri sarà limitata alla porta centrale e posteriore, mentre la zona anteriore dei bus alle spalle dell’autista sarà compartimentata per i tempi necessari.
L’ufficio oggetti smarriti è temporaneamente chiuso al pubblico.
Per le figure professionali a maggior contatto diretto con il pubblico, verranno valutate, insieme ai rappresentanti dei lavoratori, specifiche dotazioni da impiegare in caso di reale necessità.
Per tutti i passeggeri è già disponibile sul sito www.tep.pr.it una pagina con tutte le informazioni e gli aggiornamenti utili alla gestione della situazione attuale, come le norme igienico-sanitarie da osservare per garantire adeguate condizioni di viaggio sui mezzi di trasporto e nei luoghi pubblici (http://www.tep.pr.it/news/azioni_limitazione_contagi_coronavirus.aspx).
TEP continuerà ad osservare con attenzione le indicazioni che perverranno dalla cabina di coordinamento istituita dalla Regione Emilia-Romagna e dagli enti locali, adottando tutte le misure necessarie per tutelare l’utenza e il personale in servizio.