Sei in 12 TV Parma

mobilità

Piste ciclabili, arriva anche la versione "soft" - Video

09 ottobre 2020, 20:10

Arrivano anche a Parma le piste ciclabili soft. Il progetto è stato presentato da Tiziana Benassi – Assessora alle Politiche di Sostenibilità Ambientale del Comune di Parma, da Nicola Ferioli – Dirigente Settore Mobilità ed Energia del Comune di Parma, da Matteo Dondé – Progettista e da Paolo Pinzuti - Bikenomist.
L'Assessorato alle Politiche di Sostenibilità Ambientale guidato da Tiziana Benassi coglie al volo le opportunità introdotte con le recenti modifiche al Codice della Strada e porta a Parma le prime piste ciclabili soft, dette anche corsie ciclabili o bike lane.  Il provvedimento riguarderà in prima battuta i tratti di via Pasini, via Carra, via Langhirano, viale Villetta, via Zarotto, che saranno messe a dieta: parte della carreggiata sarà destinata alle biciclette e sarà delimitata da una linea tratteggiata. Nel complesso saranno oltre 15 i km di piste ciclabili hard e soft che andranno ad aggiungersi alla rete ciclabile cittadina.
“Le piste ciclabili soft sono strumenti tecnici che con investimenti minimi permettono di aumentare la sicurezza di chi si sposta in bicicletta in ambito urbano senza bisogno di lunghi e costosi interventi infrastrutturali” dichiara Benassi “laddove non si sviluppano velocità elevate non servono pesanti infrastrutture per garantire la sicurezza, ma basta una linea tratteggiata a terra per creare un corridoio di scorrimento per chi va in bici.”
 

LE DIFFERENZE:

PISTA CICLABILE IN SEDE PROPRIA
Deve essere separata dalla carreggiata stradale da uno spartitraffico fisicamente invalicabile largo almeno 50 cm. La larghezza minima è di 1,50 m e di 2,50 se è a doppio senso di marcia.

PISTA CICLABILE SU CORSIA RISERVATA
È ricavata dalla carreggiata stradale, dalla quale è separata da due strisce continue affiancate, una bianca e una gialla. È posta sulla destra del senso di marcia veicolare e può essere soltanto nello stesso senso di marcia. La larghezza minima è di 150 cm.

PISTA CICLABILE SOFT (CORSIA CICLABILE)
è parte della carreggiata stradale ed è limitata da una striscia bianca discontinua. È destinata alla circolazione delle biciclette e può essere valicata dagli altri veicoli solo in caso di necessità e se non è impegnata da biciclette. I veicoli che la attraversano devono dare la precedenza alle biciclette in transito.