Sei in 12 TV Parma

12TGPARMA

Bonaccini al Pala Ponti: "Solo qui potremmo vaccinare 2500 persone al giorno, ma mancano le dosi" - Video

19 febbraio 2021, 13:34

Il Pala Ponti da palestra a centro vaccinale anti Covid: l’immobile è stato messo a disposizione, a titolo gratuito, dal Comune di Parma ad Ausl Parma, per tutto il tempo che sarà necessario per effettuare la campagna vaccinale anti – Covid 19.   

Questa mattina - approfittando dell'occasione della posa della prima pietra del Nuovo centro Oncologico - si è svolta la visita istituzionale all’impianto a cui hanno preso parte Stefano Bonaccini, Presidente Regione Emilia-Romagna; Raffaele Donini, Assessore alle Politiche per la Salute Regione Emilia-Romagna; Federico Pizzarotti, Sindaco di Parma; Anna Maria Petrini, Commissario Straordinario AUSL Parma e Massimo Fabi, Direttore Generale Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma; con loro il vicesindaco con delega al patrimonio del Comune di Parma, Marco Bosi, ed i rappresentanti degli Enti coinvolti.  

"Un dovere essere qui a testimoniare il ringraziamento dell'intera comunità regionale agli operatori sanitari che stanno garantendo che la macchina vaccinale funzioni a pieno ritmo- dichiara il presidente della Regione, Stefano Bonaccini-. Siamo consapevoli che il vaccino sia la vera arma che abbiamo a disposizione per sconfiggere il virus e per questo abbiamo messo in campo insieme alle Aziende sanitarie un'organizzazione che è in grado di vaccinare fino a 1,3 milioni di persone al mese. Un ulteriore esempio di quel ‘saper fare comunità’ e di quella collaborazione istituzionale che sono tratti distintivi dell’Emilia-Romagna e che possiamo toccare con mano anche oggi, qui al Pala Ponti. La disponibilità dell’amministrazione comunale a collaborare con l’Ausl va anche oltre la concessione, gratuita, di uno spazio: è la prova di come, facendo ognuno la propria parte, istituzioni e cittadini, potremo superare questa crisi e tornare finalmente alla normalità, che per un luogo come questo significa sport e attività fisica”. 

. Guarda il servizio di 12Tg Parma.