×
×
☰ MENU

Non piace la rotonda «a fagiolo» di Monticelli. Ma il Comune la difende

Non piace la rotonda «a fagiolo» di Monticelli.  Ma il Comune la difende

11 Luglio 2021,09:33

Monticelli  - È stata appena aperta, ma non ha mancato di sollevare le prime polemiche. Stiamo parlando della nuova rotatoria nel centro di Monticelli, sull’incrocio fra via Ponticelle, via Marconi e via Montepelato Sud e Nord. L’opera, ancora nuova di zecca, sta facendo discutere gli abitanti del paese a causa di un «dente» - un angolo del marciapiedi rialzato - che impedisce a chi proviene da via Ponticelle di svoltare direttamente in via Montepelato Nord (dove si trova anche la scuola elementare).  La manovra, prima della realizzazione della rotatoria, era possibile senza troppi grattacapi dando le dovute precedenze. 

Diversi cittadini sono inoltre critici per le dimensioni della rotonda. Che proprio tonda non è. A causa del poco spazio disponibile per la sua realizzazione, dato che l’incrocio fra le quattro vie è da sempre stretto, somiglia infatti più ad un fagiolo che ad una rotatoria vera e propria tracciata con il compasso.

«La nuova rotatoria? Un’opera di ingegneria di altissimo livello»  ironizza un passante. Un altro rincara la dose: «Lei ha mai visto una rotonda dove non si può svoltare a destra? Io mai». 

La polemica è approdata anche sui social, dove un «post» che racconta le fatiche di un camionista per svoltare in via Montepelato Nord ha raccolto moltissimi commenti in poche ore. In replica alle critiche, in un comunicato stampa pubblicato sul sito del Comune, l’assessore ai lavori pubblici Schianchi dichiara che «con l’introduzione della rotatoria i veicoli che sopraggiungono da via Ponticelle potranno immettersi in via Montepelato Nord percorrendo la rotatoria stessa. La conseguente riduzione della velocità dei mezzi in transito renderà molto più sicura la circolazione». «L’intervento ha portato ad un abbellimento del centro e la rifunzionalizzazione di una zona ormai in degrado - aggiunge il sindaco Friggeri - ponendo la giusta attenzione alle richieste dei commercianti di realizzare nuovi posti auto e preservare quelli esistenti».
R.Z. 
 

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI