Sei in Motori

Cayenne Turbo S E-Hybrid, l'ibrido secondo Porsche

Il Suv (anche Coupé) percorre 40 km in modalità elettrica. Ma servono almeno 177mila euro

13 agosto 2019, 16:31

Cayenne Turbo S E-Hybrid, l'ibrido secondo Porsche

Porsche completa la gamma Cayenne con una variante ibrida plug-in che rappresenta lo stato dell’arte tra i suv luxury a basso impatto ambientale. Con 680 Cv e 900 Nm di coppia, Cayenne Turbo S E-Hybrid (anche Coupé)  le prestazioni sono degne di una supercar (0-100 in 3"8, 295 km/h) ma con il vantaggio di poter viaggiare per 40 km in modalità elettrica a emissioni zero. Tanto che l'omologazione dei consumi medi NEDC è pari a 3,9-3,7 l/100 km (benzina) e 19,6-18,7 kWh/100 km (elettricità). La realtà è ovviamente diversa, ma i valori teorici raggiungibili sono questi. Per la ricarica elettrica se si dispone di una presa domestica da 230 V e 10 A la batteria si ricarica in 6 ore, valore che scende a 2,4 ore se si utilizza una connessione a 400 V e 16 A. La ricarica può essere programmata attraverso il sistema Porsche Communication Management (PCM) o la App Porsche Connect.

Cayenne Turbo S E-Hybrid e Cayenne Turbo S E-Hybrid Coupé sono dotati, va ricordato, di una specifica versione del poderoso V8 4.0 da 550 Cv che si trova sotto al cofano delle analoghe versioni non elettrificate. Il motore elettrico del Cayenne Turbo S E-Hybrid è collocato tra il V8 e la trasmissione Tiptronic S a otto rapporti, collegato mediante una frizione di separazione all’interno del modulo ibrido, denominata Electric Clutch Actuator - ECA (attuatore a frizione elettrica). 

Se viene impostata la modalità di guida E-Power, il motore elettrico spinge fino a una velocità massima di 135 km/h sfruttando la batteria agli ioni di litio che è collocata sotto al pianale di carico e ha una capacità di 14,1 kWh. In questa situazione Cayenne Turbo S E-Hybrid si muove con un docilità che stupisce viste le dimensioni (4,93 m di lunghezza e 1,99 m di larghezza) e la massa (2.535 kg).  Selezionando invece una delle due modalità Sport e Sport Plus previste dal Pacchetto Sport Chrono (di serie) il Suv si trasforma in una 'belva' con la spinta supplementare dell’unità elettrica da 136 Cv e 400 Nm.

Di serie anche i freni carbo-ceramici (PCCB) e lo spoiler posteriore adattivo, che è specifico della coupé, mentre due elementi quasi irrinunciabili, come i cerchi in lega da 22" e l’asse posteriore autosterzante, sono a richiesta nonostante un listino di 181.608 euro (177.826 per Cayenne Turbo S E-Hybrid). 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA