Sei in Motori

IL NUOVO SALONE

Milano Motor Show a giugno 2020

23 settembre 2019, 20:57

Milano Motor Show a giugno 2020

Per tutti gli appassionati di quattro ruote, sbarca in Lombardia il Milano Monza Open-Air Motor Show, l’erede del Salone dell’auto di Torino, di cui prenderà il posto dal 18 al 21 giugno 2020. Quello presentato all’Head Quartier milanese di Pirelli sarà un salone che per logistica e organizzazione si vuole porre come avanguardia per gli eventi automobilistici internazionali: "un salone democratico" l’ha definito il presidente di Milano Monza Open-Air Motor Show, Andrea Levy, con stand uguali e un limite di budget per tutte le case produttrici. Ma anche e soprattutto "un salone dinamico", a partire dalla Milano President Parade (17 giugno), in cui i presidenti e i manager dei più grandi brand automobilistici si metteranno alla guida di anteprime mondiali e italiane per sfilare lungo le vie del centro, dal Castello Sforzesco al Duomo, dove resteranno esposte fino a tarda serata. Un format che sarà ripreso dalla Monza President Parade il giorno dopo, il 18 giugno, sulla pista del Monza Eni Circuit, vero cuore pulsante della manifestazione.

Il salone non solo metterà in vetrina il meglio dell’industria automobilistica, ma permetterà anche di provare con mano i diversi modelli: dall’area paddock del circuito, infatti, partiranno i test drive di tutte le motorizzazioni incluse quelle elettriche, sviluppandosi su percorsi city, cross country, sulla pista di F1 e sulla vecchia parabolica. Un’intera area sarà invece all’Experience Off-Road, per la prova su strada di 4x4 di tutte le marche. Insieme alla possibilità di testare i veicoli, ci sarà la grande esposizione, dalle auto classiche alle moto, dagli yacht alle supercar, fino a hypercar e prototipi.

A Milano, in contemporanea si svolgerà il Focs Auto Elettriche, la rassegna di approfondimento sulla mobilità sostenibile aperta gratuitamente al pubblico, con possibilità di test drive di tutti i modelli elettrici e ibridi plug-in. "Questa è un’altra grande occasione che Milano ha saputo cogliere - ha affermato Marco Tronchetti Provera - e avrà una formula per avvicinarsi di più a chi ha la passione per le automobili, con una chiave più moderna in un momento in cui i saloni delle auto sono in difficoltà". Il Motor Show sarà aperto fino alle 24 e costerà 20 euro per la giornata e 15 con ingresso dopo le 19.