Sei in Motori

Mazda3, ore c'è anche l'ibrido da 150 Cv

15 gennaio 2020, 17:56

Mazda3, ore c'è anche l'ibrido da 150 Cv

Si allarga la gamma di motori di Mazda3 con la nuova motorizzazioni ibrida a benzina da 150 Cv. La nuova unità 2.0L Skyactiv-G si va ad affiancare agli attuali motori ibridi benzina Skyactiv-X 180 Cv e Skyactiv-G 122 Cv e al diesel Skyactiv-D 116 Cv. Il nuovo motore si basa sull'architettura dell’attuale 2.0L Skyactiv-G da 122 Cv. Anch’esso è dotato della tecnologia Mazda M Hybrid e del sistema di disattivazione cilindri che garantiscono alla Mazda3 l’omologazione come veicolo ibrido, così da godere di tutti i vantaggi fiscali e di circolazione.

La maggiore potenza consente alla nuova Mazda3 2.0L Skyactiv-G 150 Cv di accelerare da 0 a 100 in 9"1 e di raggiungere i 206 km/h (nella versione con cambio manuale a 6 rapporti); la tecnologia Mazda M Hybrid e il sistema di disattivazione cilindri permettono di contenere i consumi e le emissioni di CO2 allo stesso livello della motorizzazione meno potente da 122 Cv. Infatti, il consumo medio si attesta a 5.0 l/100 Km nel ciclo combinato (5,1l/100 km con i cerchi da 18") mentre le emissioni di CO2 sono pari a 114 g/Km (116 con cerchi da 18") nel ciclo WLTP convertito NEDC.

Il nuovo motore 2.0L Skyactiv-G da 150 CV, così come, da oggi, anche il propulsore 2.0L Skyactiv-G da 122 Cv, rispondono agli standard di emissioni Euro6d. Per l’unità da 122 CV questo ha significato un miglioramento di circa il 2% dei dati di consumo e delle emissioni di CO2. Mazda3 2.0L Skyactiv-G 150 CV (disponibile sia con cambio manuale 6MT che automatico 6AT) ha un listino che parte da 24.700 euro, mille euro in più rispetto alla motorizzazione da 122 Cv. Il 2.0L da 150 CV è ordinabile sin da ora e arriverà in concessionaria a marzo.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA