Sei in Motori

Opel Grandland X, Plug-in anche con trazione anteriore

Il nuovo Suv prosegue la strategia di elettrificazione di Opel 

16 gennaio 2020, 20:12

Opel Grandland X, Plug-in anche con trazione anteriore

Grandland X, il Suv ibrido plug-in a trazione integrale (PHEV) è ora in vendita anche come PHEV con trazione anteriore. Grandland X è quindi la prima Opel disponibile in due versioni ibride: Grandland X Hybrid4 a trazione integrale (consumi ponderati nel ciclo misto: 1,4-1,3 l/100 km ed emissioni di CO2 pari a 32-29 g/km nel ciclo WLTP1; 1,6-1,5 l/100 km, emissioni di CO2 pari a 36-34 g/km nel ciclo NEDC2) e con trazione anteriore. I prezzi di listino della versione a trazione anteriore partono da 42.550 euro.

Con un motore benzina turbo da 1.6 litri e un motore elettrico che fornisce la trazione alle ruote anteriori, Grandland X Hybrid genera una potenza totale pari a 165 kW (224 CV) e fino a 360 Nm di coppia (consumi ponderati nel ciclo misto: 1,5-1,4 l/100 km, emissioni di CO2 pari a 34-31g/km nel ciclo WLTP1; 1,7-1,5 l/100 km, emissioni di CO2 pari a 37-35 g/km nel ciclo NEDC2). Con la trazione elettrica, questa vettura ibrida può arrivare a percorrere 57 km nel ciclo WLTP (60-65 km nel ciclo NEDC2, valori preliminari).

Tanta la sicurezza prevista di serie, grazie a sistemi di assistenza alla guida come l’allerta incidente con rilevamento pedoni e frenata di emergenza, il sistema per il mantenimento della corsia e il sistema per la prevenzione dei colpi di sonno. Opel Grandland X Hybrid Plug-In è anche dotato di un sofisticato sistema frenante rigenerativo che recupera l’energia prodotta in fase di frenata o di decelerazione. Con il nuovo Grandland X Hybrid Plug-In prosegue la strategia di elettrificazione di Opel. Il primo veicolo commerciale leggero elettrico del marchio, Vivaro-e, arriverà nel corso dell’anno e sarà seguito nel 2021 dalle versioni elettriche di Combo Life, Combo Cargo e Zafira Life. Tutti i modelli Opel avranno una versione elettrica entro il 2024.