Sei in Motori

MOTORI

Seat, il debutto della nuova Leon

16 maggio 2020, 15:45

Seat, il debutto della nuova Leon

Millennial

La riapertura della rete commerciale del marchio coincide con l’arrivo in concessionaria della nuova Seat Leon. La più giovane tra le concorrenti (52% di millennials, con un’età media di chi la guida inferiore ai 35 anni), aggredisce il mercato con un'offerta di 179 euro al mese o 19.500 euro chiavi in mano per la Style 1.0 TSI 90 CV.  

Tutto di serie

Tra gli equipaggiamenti di serie  il Virtual cockpit, cerchi in lega Urban da 16", fari anteriori e posteriori Eco Led (100%Led), climatizzatore automatico, cruise control, Kessy Go (sistema avviamento senza chiave), Seat Connect, Front Assist con sistema di frenata di emergenza e rilevamento pedoni e ciclisti, Lane Assist, Sistema di rilevamento stanchezza, Sistema E-Call (chiamata di emergenza), oltre alla garanzia estesa a 4 anni o 40.000 km. 

L'offerta
Per accedere alle versioni superiori (Business e i due top di gamma Xcellence ed FR) del propulsore di ingresso di ciascun allestimento, la differenza di prezzo nella rata mensile ammonta a  10 euro da una versione all’altra. Così, la Leon hatchback Business 1.0 TSI 90 CV costa  189 euro al mese fino alla FR con motore mild hybrid 1.5 eTSI 150 CV DSG a 219 euro.