Sei in Motori

MOTORI

Fiat, la nuova vita (elettrica) di 500

11 luglio 2020, 18:48

Fiat, la nuova vita (elettrica) di 500

Nata il 4 luglio
Al (non) Salone di Ginevra aveva fatto il suo debutto «spirituale», dal 4 luglio (anniversario della nascita dell’antenata) è ufficialmente in vendita. E in nome dell’estate, in versione Cabrio. Esattamente come fece il mitico Cinquino nel ‘57, Fiat 500 elettrica segna un’epoca, quella delle quattro ruote made in Italy a emissioni zero, ma anche quella nella quale l’auto passa da prodotto ad un servizio. 

Ecosistema digitale
Il motore a batterie (118 Cv, autonomia di 320 km), certo, ma anche un intero ecosistema digitale sia all’interno (nuovo programma di infotainment Uconnect 5 con display touch da 7”), sia a distanza: scarichi Fiat App sul cellulare e puoi monitorare la ricarica e decine di funzioni (apertura/chiusura portiere, climatizzazione, etc.) da remoto, come già succede sui veicoli di classe premium. Ed esclusivo è pure il prezzo (37.900 euro), tuttavia la prossima campagna di incentivi pubblici cade a fagiolo e si fa carico di buona parte della spese. 

L'edizione di lancio
L’edizione di lancio (500 Cabrio «la Prima») è inoltre supertecnologica: guida autonoma livello 2, Amazon Alexa «on board» e altri gadget. Chi è pronto al grande passo? L.C.