Sei in Motori

SPORT

Peugeot e Total: una hypercar per Le Mans - video

18 settembre 2020, 19:19

Peugeot e Total: una hypercar per Le Mans - video

Per l'88a edizione della 24 Ore di Le Mans, Peugeot e Total danno ufficialmente il via al loro progetto Le Mans Hypercar (LMH). Un nuovo regolamento che prefigura una nuova era per la categoria endurance di alto livello, che incarna l'energica transizione delle due società. “Le Mans è il Santo Graal del mondo automobilistico, afferma Jean Philippe Imparato, Ceo del Marchio Peugeot. È la gara che determina il suo vincitore. Per noi questo significa 3 vittorie ma anche tanto impegno, fatica senza fine, lacrime, gioia ed un incredibile spirito di squadra assieme a TOTAL, con cui festeggiamo quest'anno i 25 anni di collaborazione.”

La scelta della categoria LMH è stata dettata da diversi fattori, uno dei quali è quello di una certa libertà in ambito aerodinamico. Ciò consente di incorporare, con il supporto di PEUGEOT Design, la firma estetica del Marchio. Questa collaborazione è già iniziata e consente, in occasione di questa 24 Ore di Le Mans 2020, di fare delle bozze di stile, di svelare i primi concept di design e adottare gli elementi fondamentali richiesti, in particolare in termini di dimensioni.  Raggiungerà una potenza di 500 kW (680 CV) e sarà a 4 ruote motrici. Dopo aver avviato le varie fasi di studio per la struttura generale, il concept aerodinamico e la scelta dell'architettura del motore, arriva la decisione finale del quadro elettrico, e poi quella della scelta della catena di trazione ibrida.