Sei in Motori

AUTOTORINO

EQC Tour: Mercedes fa tappa a Parma

Il test drive di 1000 km a zero emissioni tocca 15 città

21 ottobre 2020, 20:16

EQC Tour: Mercedes fa tappa a Parma

Cento giorni, quindici città toccate in 5 regioni, legate da mille chilometri da percorrere senza carburante né emissioni: sono i numeri che riassumono l’Autotorino EQC Tour, il primo evento on-the road dedicato a chi desidera toccare con mano la prossima frontiera della mobilità grazie ad EQC, la prima Mercedes-Benz 100% elettrica.

La mobilità elettrica si affaccia in modo sempre più importante all’attenzione degli italiani, come dimostrano i dati delle immatricolazioni elettriche dei primi 9 mesi  (+ 132,53%, a Parma addirittura +138,6%); 18.177 le auto elettriche immatricolate a fine settembre nel nostro Paese, contro le 7.817 dello stesso periodo del 2019; i numeri sono ancora di nicchia, ma la tendenza è chiara.

Per questo, Gruppo Autotorino, top dealer italiano, ha deciso di presentare la nuova Mercedes-Benz EQC, vettura premium puramente elettrica, con una formula dinamica, un tour attraverso le regioni in cui opera come concessionario ufficiale della ‘Stella’ di Stoccarda: Lombardia, Piemonte, Emilia-Romagna e, con le insegne Autostar, Veneto e Friuli-Venezia Giulia.

L’Autotorino EQC Tour toccherà 15 città, fermandosi una settimana in ciascuna. I più attenti alla mobilità green, gli appassionati di Mercedes-Benz e i clienti del gruppo potranno  provare su strada EQC  che ha un’autonomia di 450km, uno scatto da 0 a 100km/h in 5"1 secondi, un tempo di ricarica dal 10% all’80% in circa 40 minuti nelle stazioni di ricarica rapida a corrente continua, sempre indicate dal sistema di navigazione di bordo durante la marcia. Partito pochi giorni fa, il tour finirà a gennaio toccando 15 città. La prossima è proprio  Parma (23-28 ottobre).