Sei in Motori

IL NOSTRO TEST

Al volante della nuova Fiat 500e. Ecco come va

Solo elettrica, autonomia di 320 km. Guadagna qualche centimetro ma lo stile non cambia. La  versione  «3+1» con portellino è la più glamour. Il prezzo? Da 15.900 euro con rottamazione

di Lorenzo Centenari -

25 ottobre 2020, 20:37

Al volante della nuova Fiat 500e. Ecco come va

Cambiano i tempi, cambiano le priorità, cambia il modo stesso di vivere l’auto. Non per questo un’icona deve snaturare la sua identità, il suo stile, il suo posizionamento sul mercato oltre che nel cuore della gente.  Ecco perché nuova Fiat 500, la prima ad alimentazione 100% elettrica, non può dirsi una rivoluzione. Della leggenda che tramanda da oltre 60 anni, 500 elettrica è semmai reincarnazione in chiave futuristica.


Nuova piattaforma
 Fiat 500 di terza generazione è un’auto tutta nuova per davvero. Perché nuova è innanzitutto la piattaforma. Le dimensioni crescono di 6 cm tanto in lunghezza (363 cm) quanto in larghezza (170 cm). A sua volta, il passo cresce di 2 cm: ne guadagnano sia la presenza su strada, sia l’abitabilità. Pianale ad hoc, ma stile complessivo molto, molto simile alla 500 che già conosciamo: le novità all’esterno si concentrano nella griglia a due listelli completamente chiusa, con nuovo logo 500 in bella mostra, inoltre nelle luci anteriori a LED che «trafiggono» il bordo angolare del cofano motore.

Minimale e funzionale
Più significativo il salto in avanti stilistico in abitacolo. L’intero cruscotto è stato ridisegnato da zero: raffinato, minimalista, funzionale. Inedito il volante a due sole razze, inedito il quadro strumenti digitale. A centro plancia, ecco l’ampio display touch a sbalzo da 10,25 pollici del nuovissimo sistema multimediale UConnect 5: basato su sistema operativo Android, è configurato per integrare anche Apple CarPlay, anche in modalità wireless.  In luogo della classica leva del cambio (che su 500 elettrica è inesistente) trova posto una piccola penisola con 4 tasti (P, R, N, D). L’assenza del mobiletto del cambio libera anche spazio sul pavimento e permette di ricavare un pratico vano portaoggetti.

Il motore elettrico
Un pacco batterie agli ioni di litio da 42 kWh alimenta un motore elettrico da 118 Cv. 320 km di autonomia, 450 km nel ciclo esclusivamente urbano. La velocità è autolimitata a 150 km/h, da 0 a 50 km/h l’e-500 scatta tuttavia in soli 3,1 secondi.  Possibile infine sia la ricarica a corrente alternata da presa standard o Wallbox domestico fino a 11 kW, sia in corrente continua fino a 85 kW, caso in cui le batterie si rigenerano all’80% in soli 35 minuti. Nuova 500 è anche la prima segmento A ad equipaggiarsi di un sistema d guida semi-autonoma Livello 2: Adaptive Cruise Control con frenata di emergenza, Lane Centering (mantiene la vettura al centro della corsia), riconoscimento limiti di velocità, sorveglianza angoli ciechi, infine sensori a 360 gradi con visuale panoramica in parcheggio.
Tre driving mode. «Sherpa» per preservare l’autonomia delle batterie: velocità limitata a 80 km/h, disattivazione della climatizzazione. 
Al contrario, la modalità «Normal» scioglie le briglie del motore elettrico ed è quella che più avvicina il feeling di guida a una 500 a benzina.  La modalità «Range», infine, attiva la funzione «one pedal drive»: grazie alla potente decelerazione in fase di rilascio dell’acceleratore, il driver può guidare praticamente con il solo pedale destro.  Nuova 500 elettrica, in definitiva, il Cinquino più speciale e facile da guidare che abbia mai calcato le stradine di città. 
 

Da novembre
In concessionaria da novembre, è declinata in tre equipaggiamenti: «Action» (motore depotenziato a 95 Cv e 185 km di autonomia) a partire da 26.150 euro, cifra che grazie agli incentivi statali cala a 19.950 euro in assenza di rottamazione, e a 15.900 euro con rottamazione, inoltre «Passion» (29.900 euro di listino, 23.700 euro o 19.400 euro con ecobonus) e la top di gamma «Icon», prezzo pieno di 31.400 euro, prezzi con ecobonus di 25.200 euro e 20.900 euro. 3.000 euro in più per 500 Cabrio, solo 2.000 euro in più, invece, per 500 «3+1», sfiziosa variante con portellino supplementare sulla fiancata destra ad apertura controvento. Dai primi mesi del 2021.

L’IDENTIKIT
FIAT 500e
Dimensioni:  Lunghezza 363 cm, Laghezza. 170, Altezza 153 
Bagagliaio:   185 litri 
Motore:  elettrico sincrono a magneti permanenti da 87 kW (118 Cv)
Trazione:  anteriore
Prestazioni:  vel. max. 150 km/h, 0-100 km/h in 9”0, 0-50 in 3"1
Autonomia: 320 km (450 km in ciclo urbano)
Prezzo: da 15.900 euro (con ecobonus e rottamazione)

CI PIACE
 Stile moderno ma evocativo, interni minimalisti ma funzionali, tecnologia di bordo, comfort di marcia
NON CI PIACE
Autonomia insufficiente per lunghi viaggi, display touchscreen solo su allestimenti superiori