Sei in Motori

Parma, l'ibrido cresce dell'80%. E parte l'EQ Tour di Mercedes

Da mercoledì a sabato a Parma l'EQ Power Tour a zero emissioni organizzato da  Autotorino

26 gennaio 2021, 11:50

Parma, l'ibrido cresce dell'80%. E parte l'EQ Tour di Mercedes

Continua la crescita del mercato dell’ibrido in Italia: nel 2020 in Emilia-Romagna sono state immatricolate l’84,72% di vetture ibride in più rispetto al 2019. Parma, quarta provincia in Regione per volumi (1.870 le ibride  immatricolate  nel 2020),  l’anno scorso ha fatto registrare una variazione positiva dell’80,58%.

Dopo aver fatto tappa nelle principali città italiane e aver percorso oltre 1.000 km, Autotorino – top dealer automotive in Italia – ospita a Parma l’EQ Power Tour, il viaggio on the road a zero emissioni con cui è possibile provare personalmente le elevate performance della gamma Mercedes-Benz Plug-in Hybrid.

Il settore dell’ibrido nel 2020 ha continuato a suscitare l’interesse dei consumatori, in linea con l’aumento della sensibilità nei confronti delle tematiche legate alla mobilità sostenibile e anche al ruolo che hanno giocato gli ecoincentivi. In Emilia-Romagna, nel 2020 sono state immatricolate circa 20.000 vetture ibride, l’84,72% in più rispetto al 2019. L’anno scorso, l’incidenza del settore ibrido sul mercato auto regionale è stata del 18,3% in netto aumento rispetto al 2019 (7,3%). Anche in provincia di Parma si è registrata una tendenza analoga: nel 2020 sono state immatricolate 1.878 vetture ibride, l’80,58% in più rispetto al 2019 (1.040) che corrispondono al 17,1% di nuove vetture immatricolate (nel 2019 l’incidenza dell’ibrido sul mercato totale in provincia era del 6.7%).

Da mercoledì 27 gennaio fino a sabato 30 è possibile provare personalmente i diversi modelli ibridi della casa automobilista tedesca, partendo dal ‘villaggio’ allestito a La Galleria in via Emilia est 7/b: Classe A 250e, Classe B 250e, CLA 250e, GLA 250e, di GLE 350 de 4MATIC EQ-POWER Diesel Plug-in Hybrid, e ovviamente anche la full electric EQC 400. Test drive sperimentali hanno dimostrato come questa gamma ibrida plug-in permetta di ridurre drasticamente i consumi di carburante e quindi le emissioni di CO2 nell’ambiente.

“Con il modello Classe A, ad esempio, guidando normalmente nel traffico si percorrono fino a 69 km per ricarica, marciando sempre in elettrico e senza consumare una sola goccia di benzina. Un modello che ha incontrato un immediato interesse nel pubblico, anche in relazione alle percorrenze medie quotidiane nel medio/breve raggio casa-ufficio, e che beneficia inoltre degli ecoincentivi statali in caso di rottamazione o permuta” sottolinea Davide Nannini, responsabile della filiale Mercedes-Benz di Parma, ubicata a breve distanza da La Galleria, in via Emilia Est 131.

I Test-Drive dell’EQ Power Tour si svolgono in sicurezza e nel rispetto delle misure anti-contagio covid-19. Per ulteriori informazioni   contattare la filiale Autotorino Mercedes-Benz di Parma.