Sei in Motori

MOTORI

Suzuki Swace, arriva la "cugina" di Corolla

Sabato e domenica porte aperte per la Station Wagon ibrida

di Lorenzo Centenari -

06 febbraio 2021, 09:05

Suzuki Swace, arriva la "cugina" di Corolla

Se osservandola vi torna in mente un’altra auto, non avete le traveggole: Suzuki Swace altro non è se non una Toyota Corolla Touring Sports sotto mentite spoglie. La joint venture tra i due marchi «jap» prosegue, e così dopo l’operazione Across, a sua volta una RAV4 Plug-in sotto copertura, ora è il turno della station wagon.

Con Corolla TS, Swace condivide sia le misure (4 metri e 66 di lunghezza), sia la silhouette da station di moderna concezione, comunque con la propria personalità. Sia, soprattutto, i pratici interni: display centrale da 8”, divanetto posteriore ultraspazioso e vano di carico (da 596 a 1.606 litri) inclusi. 


 

IL SISTEMA
Ma lavorare con Toyota ha uno scopo preciso, imparare la scienza dell’ibrido: sotto il cofano, perciò, trova sistemazione il noto 1,8 litri a ciclo Atkinson, accoppiato a motore elettrico e a batteria al litio (120 Cv complessivi), oltre al classico cambio automatico e-CVT a variazione continua.

Come da copione, tre distinte modalità di guida - Normale, Eco e Sport -, oltre a una funzione EV, che permette di avanzare in modalità completamente elettrica per qualche centinaio di metri. 


 

DA 23.400 EURO
Modalità Sport a parte, Swace non è certo una wagon da agonismo: è una familiare fatta soprattutto per coccolare i suoi inquilini e garantire economie di esercizio sostenibili (4,5 l/100 km il consumo combinato). Due discipline che le riescono benissimo. Ordini aperti, prezzi da 23.400 euro (allestimento Cool) grazie a incentivi statali (-1.500 euro) e incentivi Suzuki (-4.600 euro).

 

‌PORTE APERTE

Sabato 13 e domenica 14 febbraio, i Concessionari Suzuki dedicano il Porte Aperte a SWACE Hybrid con la formula “Aperti Per Te”: sabato 13 si potrà visitare liberamente gli showroom, mentre domenica 14 ci si potrà recare su appuntamento;