Sei in Motori

High performance  

Hyundai Kona N, crossover dal cuore sportivo

Alta da terra ma a suo agio fra i cordoli con il 2.0 litri da 280 Cv

di Lorenzo Centenari -

31 luglio 2021, 11:13

Hyundai Kona N, crossover dal cuore sportivo

Rispetto alle colleghe della flotta high performance (i20 N, i30 N, i30 N Fastback, ma anche Elantra N e Veloster N, che però non vengono importate), è l’unica in carrozzeria da Suv. A contrastare le leggi della fisica, interviene allora l’elettronica: Hyundai Kona N sarà pure alta da terra, ma tra i cordoli sguscia come un coupé. Cuore dell’esperienza è in primis il 2 litri 4 cilindri turbo benzina da 280 Cv e 392 Nm di coppia, associato a cambio a doppia frizione in bagno d’olio a 8 rapporti, a sua volta armato di funzione N Grin Shift per sbloccare dalla centralina altri 10 Cv di potenza. Con launch control attivo, accelerazione 0-100 km/h in 5,5 secondi. Per bilanciare inoltre lo schema a sola trazione anteriore, la Kona da combattimento pesca un differenziale elettronico a slittamento limitato: la distribuzione della coppia alla singola ruota raggiunge livelli di precisione chirurgica. 


Muovendosi infine tra le cinque mappature Eco, Normal, Sport, N e Custom, si personalizzano erogazione propulsore, reattività dello sterzo, soglia di intervento dell’Esp, anche sound dagli scarichi (cromati). Già, che look: le prese d’aria, l’alettone, i passaruota in tinta, i cerchi da 19”…

All’interno, sul display centrale non potevano mancare grafiche specifiche (telemetria) per le giornate in pista. 41.300 euro il prezzo per mettersi alla guida dell’unico crossover a poter competere con le tedesche VW T-Roc R, Audi SQ2, Bmw X2 M35i, Mini Countryman JCW. Che però «giocano sporco»: tutte a trazione integrale…