×
×
☰ MENU

supercar

Audi R8 V10 performance RWD, puro spirito sportivo

E' parente stretta della R8 LMS GT4 da competizione

Audi R8 V10 performance RWD, puro spirito sportivo

26 Dicembre 2021,09:38

E’ il simbolo della sportività su strada di Audi e deriva direttamente dal mondo delle competizioni. La nuova R8 V10 performance RWD gode anche di un iniezione di potenza (che aggiunge 30 CV) e di coppia ( con un più 10 Nm) che la proiettano nel mondo delle superportive, ma un pò per tutti. Due le configurazioni disponibili, ovvero Coupè e Spyder, e la sua parente più stretta si chiama Audi R8 LMS GT4 che corre in pista. Il motore è l’iconico V10 5.2 FSI aspirato e la taratura dell’assetto e dell’elettronica è adattata in funzione delle due ruote motrici, anche per drift controllati e puro divertimento al volante. Per la prima volta sulla R8 sono anche disponibili dettagli tecnici come i freni carboceramici e lo sterzo dinamico.


Una storia recente ma già ricca, quella di Audi R8 RWS, supercar dei quattro anelli a trazione posteriore, la cui prima serie ha debuttato nel 2018, in edizione limitata a 999 esemplari. L’esemplare della famiglia Audi Sport era stato concepito per celebrare la vittoriosa esperienza del marchio nelle competizioni Gran Turismo, tanto nella categorie GT3 che GT4. Con l’entrata a listino della nuova generazione della sportiva dei quattro anelli, Audi R8 2WD ha assunto la denominazione RWD (Rear Wheel Drive), divenendo un modello permanente in gamma.


Con la sua versione più prossima, quella d circuito, la versione stradale ha in comune oltre il 60% dei componenti, motivo per cui la R8 V10 RWD è l’Audi in circolazione più simile a un’auto da corsa. Con la variante performance, si sono aggiunti più cavalli di potenza e una coppia che l’avvicinano ancora di più alla 'cuginà racing. Il cuore pulsante della R8 performance è il V10 5.2 FSI a collocazione centrale, che eroga 570 CV a 8000 giri/min e 550 Nm di coppia a 6400 giri. Il tutto si traduce in numeri come quelli relativi allo scatto da 0 a 100 km/h in 3,7 secondi o alla velocità massima di 329 km/h. Valori simili per la variante Spyder, accreditata di uno 0-100 km/h in 3,8 secondi e una punta massima di 327 km/h.
Il 'vestitò della R8 V10 performance RWD è rappresentato dalla scocca Audi Space Frame in alluminio e materiale plastico rinforzato con fibra di carbonio. Il design è liberamente ispirato alla versione GT4 da competizione ed è caratterizzato dal single frame in nero opaco e dai listelli verticali che suddividono le ampie prese d’aria frontali. Disponibile in dieci colorazioni, tra le quali la tinta Blu Ascari metallizzato, sinora riservata ad Audi R8 V10 performance quattro, Audi R8 V10 performance RWD raggiungerà le concessionarie italiane nel corso del primo trimestre del 2022 con prezzi da 168650 euro per la variante Coupè e da 181950 euro per la versione Spyder. 

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI