×
×
☰ MENU

Anteprima

Bmw, la settima Serie 7 è anche la prima elettrica

Dal 2023 anche le versioni benzina e diesel dell'ammiraglia di Monaco

La settima Serie 7 è la prima elettrica

di Lorenzo Centenari

27 Aprile 2022,13:03

Mancava lei, la «madre» di tutte le Bmw. Pur declinandosi - per ora - anche in edizione termica, Serie 7 è l’ultimo modello di Monaco di Baviera ad abbracciare la filosofia del full electric, oltre che della digitalizzazione spinta. Serie 7 settima generazione, quindi, ma anche i7 di prima generazione, peraltro in vendita in anticipo (seconda metà 2022) rispetto alla gemella con motori diesel e benzina ibridizzati (solo dal 2023). Che abbia come fonte di energia una batteria o un serbatoio di carburante, l’ammiraglia prende le distanze dall’antenata sia visivamente (la maxi calandra a doppio rene, la lunghezza superiore di 13 cm), sia tecnologicamente, vedi il Curved Display di bordo con sistema operativo 8.0 e connessione 5G, vedi soprattutto il panoramico Theatre Screen da 31,3” in 8K a scomparsa per gli ospiti di seconda fila.

Vedi, infine, i due mini display touch da 5,5” persino sulle maniglie delle porte posteriori. Tra una miriade di soluzioni virtuali, non manca - ed è una buona notizia - il classico manopolone iDrive sul tunnel centrale. Al lancio, Bmw i7 esprimerà la versione bimotore xDrive60 da 544 Cv di potenza, 745 Nm di coppia, autonomia tra i 590 e i 625 km grazie all’energia degli accumulatori da 101,7 kWh. Che accettano ricariche in corrente continua (DC) fino a un massimo di 195 kW, che quindi permettono di recuperare fino a 170 km di percorrenza in appena 10 minuti. Arriveranno i7 M70 xDrive (660 Cv, 1.000 Nm) e guida autonoma livello 3. Il futuro è appena cominciato.

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI