×
×
☰ MENU

Musica

Morto a 61 anni il cofondatore dei Bronski Beat

Steve Bronski creò la band con Somerville e Steinbachek

Morto a 61 anni il cofondatore dei Bronski Beat

Steve Bronski

09 Dicembre 2021,17:27

Steve Bronski, il co-fondatore dei Bronski Beat, il gruppo pop britannico celebre negli anni Ottanta, è morto all’età di 61 anni, secondo quanto ha dichiarato il suo ex compagno di band, il cantante Jimmy Somerville.

Il tastierista ha formato il gruppo con Somerville e Larry Steinbachek nel 1983 e insieme hanno continuato a pubblicare successi tra cui 'Smalltown Boy' e 'Why?'.

Somerville ha condiviso un tributo su Twitter, scrivendo: «E' triste sapere che Steve Bronski è morto. Era un uomo di talento e con grande senso melodico».

Il trio era noto per la campagna sui diritti dei gay, in particolare col loro album di debutto, 'The Age Of Consent'. Dopo l’uscita del disco, Somerville lasciò la band e fu sostituito da John Foster e poi da Jonathan Hellyer. Steinbachek è morto di cancro all’età di 56 anni alla fine del 2016.

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI