Native

consigli

Ora basta nascondersi gli split fanno tendenza

18 maggio 2016, 19:35

Ora basta nascondersi gli split fanno tendenza

Il mercato dei condizionatori e climatizzatori d’aria a parete domestici ha consolidato sempre di più i propri risultati, riuscendo a soddisfare una domanda sempre crescente che negli ultimi vent’anni si è evoluta in termini di comfort, qualità dell’aria e dell’ambiente interno, efficienza energetica e sostenibilità. Oggi al climatizzatore è richiesto anche di riuscire a coniugare un design innovativo alle prestazioni tecnologiche high-tech, superando il ruolo di semplice apparato tecnico e divenendo a pieno titolo un oggetto d’arredo. Quando la tecnologia incontra il design, efficienza e cura dei dettagli diventano le parole chiave.

STILE UNICO

I rapporti tra estetica e tecnologia nel mercato della climatizzazione, non sempre così felici, si sono evoluti: questi dispositivi spesso erano accusati di compromettere l’estetica degli interni, nonostante la progressiva riduzione delle dimensioni. Oggi molti produttori offrono soluzioni innovative e creative capaci di rendere lo split interno un vero elemento di arredo attraverso la ridefinizione del rapporto tra forma e funzione. L’estetica, i materiali e le forme assumono così sempre un’importanza crescente, come complemento della tecnologia. Non si tratta più di semplici elettrodomestici puramente funzionali da mimetizzare, nascondere o schermare, ma diventano accessori da mettere in primo piano. Ecco quindi modelli dal design ultrapiatto dalle linee morbide e versioni dall’infinita scelta dei colori che si integrano con l’arredamento. Interessanti anche i modelli con pannelli frontali in cui è possibile esporre le proprie fotografie o stampe preferite.