Necrologi

Raffello Coruzzi

10 maggio 2017, 12:00

 Raffello Coruzzi 

Sono trascorsi 5 anni dalla tua scomparsa, ma per il mio cuore il tempo non è passato, il ricordo è vivo, indelebile, stampato nella memoria e il tempo non lo modifica.

Io e tuo padre ci siamo sostenuti a vicenda per affrontare questo dolore senza fine.

Ora combatto anche quest'ultima battaglia per superare questa lontananza, sperando in un tuo nuovo ed eterno abbraccio.

Grazie per il tuo amore che ritrovo ogni giorno in tutti coloro che ti conobbero e ti amarono, mantenendo sempre vivo il ricordo di te e del bel tempo vissuto insieme.

Preghiamo per ricordati nella chiesa di S. Paolo venerdì 12 maggio alle ore 18.30.

Tua madre. Parma,  10 maggio 2017

© RIPRODUZIONE RISERVATA