Necrologi

Cirillo Caffagnini

20 gennaio 2018, 11:00



«Grandi cose ha fatto il Signore per noi,

ci ha colmati di gioia».

(Salmo 125)

Il 18 gennaio ha compiuto la sua lunga e serena corsa sulla terra Cirillo Caffagnini  (Millo) 

Lo annunciano il figlio Veraldo con Sandra, Paolo e Marta e la figlia Laura con Giuseppe.

I funerali si svolgeranno oggi sabato 20 gennaio con partenza da Parma alle ore 13.30 dalla sala del commiato Cof (via Villetta n. 16) per Bardi ove alle ore 15 nella chiesa parrocchiale sarà celebrata l'Eucaristia, si proseguirà per il cimitero locale.

Si ringraziano il professor Giovanni Pedretti, il dottor Renato Maranca, il reparto e il day hospital di Epatologia dell'Ospedale Maggiore, la Casa di Cura Città di Parma, la dr.ssa Cecilia Valenti, il dottor Fabrizio Pallini.

Un grazie ad Arbia Maalauoi, Simonetta Bonati, amiche e ad amici per l'amorevole assistenza e presenza. Parma,  20 gennaio 2018


Ï Trattoria Pianetino


Ï Lina e famiglia


Ï Elia Dall'Olio e famiglia


In questo momento di grande dolore per la scomparsa del caro papà Millo 

con profonda commozione siamo vicine a Laura, Aldo e rispettive famiglie.

Melina Caffagnini con Raffaella e Cristina. Varese,  20 gennaio 2018


Lorenzina e Fabrizio sono vicini all'amico Aldo in questo momento di profondo dolore per la perdita del padre Milllo 

nostro caro amico. Parma,  20 gennaio 2018


I componenti il direttivo dell'associazione I Nostri Borghi, profondamente addolorati, sono vicini all'amico Aldo per la grave perdita del padre Millo 

caro amico di tutti. Parma,  20 gennaio 2018


Grazie di cuore a  Millo 

per le buone parole e gli splendidi racconti.

Resterà un punto di riferimento per la nostra comunità.

Un abbraccio a Laura, Aldo e famigliari.

Vilma Ricci. S. Michele Tiorre,  20-1-2018


La famiglia Garioni è vicina ad Aldo e Laura in questo momento di grande dolore per la perdita del caro Millo  Piacenza,  20 gennaio 2018


Daniela De Gobbi partecipa al dolore dell'amico Aldo e familiari per la perdita del carissimo papà Millo  Parma,  20 gennaio 2018

© RIPRODUZIONE RISERVATA