18°

viabilità

Semafori: a volte ritornano

Barriera Repubblica: in funzione il nuovo impianto. Qualcuno non lo vede...ma dovrebbe rendere l'incrocio più sicuro

Viale Tanara: nuovo semaforo
Ricevi gratis le news
25

La foto è emblematica delle distrazioni, e dei rischi, delle prime ore, con qualche ciclista o pedone che attraversava anche con il rosso.

Ma intanto, questa mattina c'è stato il primo vero battesimo del nuovo semaforo di viale Tanara. Un impianto che è stato installato per regolamentare un attraversamento ciclopedonale dove il caso regnava ormai incontrastato, e con esso aumentavano i rischi di incidente.

Il semaforo offre la luce verde a pedoni e ciclisti per una quindicina di secondi. Un tempo relativamente breve, ma in questo modo si evita il formarsi di code troppo lunghe che andrebbero a intasare la rotatoria (un problema che non esiste nel controviale, in quanto lì i veicoli in coda si "limitano" ad occupare viale Mentana.

La prima impressione, distratti a parte, è che in effetti ci sia più ordine. E, soprattutto, ci siano meno pericoli (anche perchè prima non erano pochi i ciclisti che sfrecciavano davanti alle auto, incuranti del rischio di essere investitii)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • salamandra

    15 Marzo @ 14.02

    Va bene Roberta, quindi la furbizia o meno dipende da che lato si trova lei mi sembra di capire. Ma poi sono gli altri che se ne fregano...

    Rispondi

  • gigiprimo

    15 Marzo @ 12.54

    vignolipierluigi@alice.it

    X l'amico tio..........: mi scusi, quanta è la distanza di avvicinamento al passaggio pedonale da parte del pedone? e il pedone che è a tre o quattro metri dalle strisce, faccio per dire, e la vettura è a un metro dalle stesse? io di solito mi fermo, a piedi, sul marciapiede e se mi rendo conto che chi arriva si ferma inizio l'attraversamento, sono un coglione? non mi faccio valere? no! ci tengo alla mia pelle, di furbi son piene le fosse!

    Rispondi

  • marco850

    15 Marzo @ 12.04

    su ragass, una volta che questa amministrazione comunale fa una cosa giusta va riconosciuto...

    Rispondi

  • gigiprimo

    15 Marzo @ 09.31

    vignolipierluigi@alice.it

    potrebbe far ridere, ma molte volte si capisce come certe persone viaggino con la testa altrove, automobilisti che si fermano pur avendo semaforo verde e nessuna auto ferma davanti a loro! e allora scatta la musica di chi li segue! ed è bello osservare il comportamento dei pedoni che, non si possono muovere, hanno il rosso, ma vorrebbero andare dietro la macchina per spingerla ! scene da 'Ridolini'! un'ultima considerazione, questi due semafori obbligano i pedoni ad applicare il 'vecchio codice della strada' (quello che mi veniva insegnato), i pedoni si devono raggruppare e resisi conto della possibilità di passare, occupare la sede stradale il più breve tempo possibile. W i semafori di Barriera Repubblica! Chiederei un intervento sul pedonale di viale Pier Maria Rossi, più luce e togliete quei cartelli che nessuno legge sul lato est dello stesso!

    Rispondi

  • fabe

    14 Marzo @ 22.58

    Una proposta al nostro Sindaco e alla sua Giunta. Gli "utilizzatori di bicicletta" spesso non conoscono la differenza tra passaggio pedonale e passaggio ciclo-pedonale. In una città come Roma la cosa potrebbe essere accettata, visto il numero delle bici circolanti. A Parma la cosa è inaccettabile. A volte ci sono mamme che, convinte di insegnare in modo corretto ai loro figli sulle loro biciclettine, fanno attraversare sulle strisce pedonali senza scendere dal loro mezzo. Se provi a far notare l'errore, rischi di essere preso a brutte parole, nonostante la presenza dei figli, che intanto imparano a diventare grandi incivili. Ritorno alla proposta, semplice e di poca spesa per l'amministrazione comunale, ma che potrebbe aiutare coloro che fatico a chiamare ciclisti. In tutti i passaggi pedonali che iniziano su un marciapiede con pista ciclabile, un segnale disegnato per terra con bici e ciclista e un SI (magari di color verde), quando si può attraversare sulla bici; oppure un disegno con bici e ciclista barrati, un NO (di color rosso?) quando il passaggio è solo pedonale ed i ciclisti devono scendere dalla bici. Forse anche i bimbi, prima di attraversare, potrebbero chiederne ai propri genitori il significato, contribuendo ad utilizzare in modo corretto gli attraversamenti pedonali (per esempio tutti gli attraversamenti PEDONALI che si trovano sulla rotonda di via Montebello, via Bizzozzero, via Pastrengo, nei pressi di una scuola, spesso con vigli nei pressi, e tutte le biciclette che attraversano con l'utilizzatore sul sellino che pedala). Grazie. Fabio

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Laura Pausini, cancellate le due date di Eboli: ha l'otite

oggi e domani

Laura Pausini cancella le due date di Eboli: ha l'otite

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

TELEVISIONE

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

PGN

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

LA CURIOSITA'

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

di David Vezzali

3commenti

Lealtrenotizie

Massaggi

FIAMME GIALLE

Prostituzione: sequestrati 22 centri massaggi cinesi, 34 denunciati Foto

Identificate 25 ragazze cinesi. Il denaro era spedito in Cina via money transfer

5commenti

Fontevio

Choc anafilattico, vivo per miracolo. La farmacista: "Ecco come l'ho salvato" Video

16 novembre

Le "stelle" illuminano la città: per il terzo anno la Guida Michelin presentata a Parma

anteprima gazzetta

L'export made in Parma vola: +13% nel secondo trimestre

sport

D'Aversa: "Napoli fortissimo, ma nella vita niente è impossibile" Video

dopo 12 anni

Esproprio ex Federale: Comune costretto a pagare 1,6 milioni di euro

social

Il Parma viaggia verso Napoli (in treno): "selfone" di gruppo

INCIDENTE

Autocisa, un'auto si ribalta in galleria: i soccorsi arrivano (anche) in elicottero Foto

MODENA

Pugni e testate alla capotreno sul Bologna-Parma: denunciata 26enne

3commenti

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

2commenti

PARMA

Sparano "per gioco" a un distributore e una finestra: denunciati tre giovani Foto

La pistola era ad aria compressa. La finestra è stata danneggiata. Sono intervenuti i carabinieri

MONTAGNA

Fungaiolo ferito in zona Prato Spilla

Il Soccorso alpino sta intervenendo

FONTANELLATO

Un cane in cerca del suo padrone vagava in A1: salvato dalla Polstrada

Il proprietario, un autotrasportatore di Alessandria, non si era accorto che il cane lo aveva seguito

1commento

CALCIO

Gobbi a Bar Sport: "A Napoli per tentare di fare punti" Video

VIABILITA'

Via Europa, il cantiere provoca il caos

7commenti

Via Emilia Ovest

Il ladro scappa. Ma lascia i documenti

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il non-detto dietro la legge di stabilità

di Domenico Cacopardo

L'ESPERTO

Terreni comunali: quando è possibile l'usucapione

di Arturo Dalla Tana*

ITALIA/MONDO

Aggressione

"Violento predatore sessuale", condanna tra 3 e 10 anni a Bill Cosby, il papà de "i Robinson"

sicurezza

Abbandono bimbi in auto: via libera del Senato al ddl "seggiolini"

SPORT

Lega pro

Berlusconi compra il 100% del Monza. Galliani ancora al suo fianco

SOFTBALL

Collecchio Under 13, la fotogallery delle finali nazionali

SOCIETA'

Reggio

Disfunzione erettile, in Italia ne soffrono tra 3 e 5 mln

Napoli

"Lo sposo è scappato con i soldi dei regali". Scoppia una rissa al matrimonio

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel