20°

Il caso

Le famiglie: "Più chiarezza sulle rette"

Il comitato polemizza con il Comune sui costi. "Non ci sono dati certi su chi paga gli aumenti.E alle materne i "ricchi" sono diventati il 38%"

Le famiglie: "Più chiarezza sulle rette"

Bimbi all'asilo

Ricevi gratis le news
1

E' ancora polemica tra il vicesindaco Nicoletta Paci e il Comitato famiglie di Parma sulla questione degli aumenti per le rette di scuole materne e asili nido. Ieri il comitato ha infatti diffuso un comunicato in cui replica polemicamente al Comune dopo la comunicazione effettuata dal Comune nei giorni scorsi in cui vengono spiegate le motivazioni degli aumenti e si afferma che la percentuale del costo a carico delle famiglie è comunque soltanto una parte del costo complessivo dei servizi educativi.
«Riscontriamo la comunicazione del vicesindaco Paci - è l'esordio della nota - alle famiglie e stentiamo a credere ai nostri occhi; passi la comunicazione che arriva con diversi mesi di distanza, anzi con un anno, visto che gli aumenti sono stati decisi un anno fa, passi il fatto che la quota del servizio a carico delle famiglie è cresciuta del 2% nei nidi e del 5% nelle materne, anche se è esperienza comune non smentita che gli aumenti siano stati decisamente più corposi, passi che è un anno che cerchiamo di capire da cosa sia composto il 100% dei costi avendo il sospetto che ci finiscano dentro spese che non hanno direttamente a che fare con il servizio, anche perché se il 25 % del costo di un bambino alla materna comunale è pari a 200 euro, come fanno le private a proporre il servizio allo stesso prezzo (o poco più) che rappresenta il 100% del costo?».
«Però ci sono alcune comunicazioni che lasciano particolarmente perplessi e stupefatti. I conteggi del nido - prosegue la nota del comitato - sono piuttosto fumosi e non coerenti con quanto comunicato in questi mesi. Nel volantino di presentazione degli aumenti diramato con massima diffusione dal Comune nel febbraio 2013 si evinceva che la retta massima dei nidi passava da 542 euro a 650 euro per gli Il sopra i 32.000 annui (non si faceva allora cenno né ai 36.000, né tanto meno a 50.000, cifra Isee che compare improvvisamente oggi senza nessun riscontro documentale o di regolamento). Siamo felici di scoprire che a 35.000 euro di Isee si paghino all'asilo nido 537,34 euro mensili, ma secondo la comunicazione ufficiale dovremmo già essere in fascia massima da 650 euro. C'è una spiegazione? Si riesce finalmente a fare chiarezza? Perché la scelta iniziale delle famiglie si basa sulla comunicazione di febbraio 2013, non sulla letterina di oggi ed è giusto che le famiglie abbiano il quadro preciso della situazione per poter scegliere».
«Infine, - prosegue il comitato - un accenno ai dati delle scuole materne: ci si dice che rientrano nella fascia massima, la cui retta è raddoppiata rispetto al passato, il 38% delle famiglie. E sì che dovevano essere solo i più ricchi a detta della Paci, di Pizzarotti e di Grillo. Non male avere il 38% delle famiglie ricche! Ma soprattutto il dato si ferma ad un Isee di 19.851 euro. E dopo? E tra i 20.000 e i 36.000 che succede? Ci può dire la dottoressa Paci quante famiglie ci sono in quell'intervallo? Tutti ricchi? In sintesi ci permettiamo di suggerire di fare lo sforzo di fornire tutti i dati. 1) Composizione del costo del servizio (il famoso 100% di cui le famiglie pagano il 25%). 2) Calcolo ufficiale delle tariffe del nido. 3) Dati completi della distribuzione delle famiglie nella materna. Fatto questo - è la conclusione della nota - crediamo, si potrà dare un giudizio vero e completo su quello che la città ha percepito come un vero e proprio salasso!»

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

PGN

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

TELEVISIONE

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

Selfie in montagna e maltempo d'agosto: Gazzareporter, ecco le foto premiate

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Smartphone: da nemici ad alleati in classe

HI-TECH

Smartphone in classe: nemici o alleati?

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Massaggi

FIAMME GIALLE

Prostituzione: sequestrati 22 centri massaggi cinesi, 34 denunciati

Identificate 25 ragazze cinesi. Il denaro era spedito in Cina via money transfer

1commento

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

VIABILITA'

Incidente in viale Milazzo, due auto coinvolte. Code anche in Autocisa

CARABINIERI

Operazione antidroga: arrestato tunisino sfuggito all'arresto in giugno

Il 30enne, residente a Parma, è stato fermato al porto di Genova, al suo rientro dalla Tunisia

VIABILITA'

Via Europa, il cantiere provoca il caos

1commento

Via Emilia Ovest

Il ladro scappa. Ma lascia i documenti

Archeologia

Torna alla luce l'antica Tannetum

MEDESANO

Ladri all'asilo: rubano e danneggiano e poi si fanno la pizza

1commento

FIDENZA

Fallimento Di Vittorio, Gli alloggi verso la vendita a una nuova coop

NUOVO PADIGLIONE

Barilla, il futuro è green

San Polo D'Enza

Perde un panetto di hashish e il telefono con i numeri dei clienti: 20enne nei guai

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, coinvolto anche il Basket Parma

Fra i 16 indagati c'è l'ex presidente Bertolazzi. Sequestro per 25 milioni. Ecco come funzionava il sistema di sponsorizzazioni

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

2commenti

UNIVERSITA'

L'Ateneo di Parma visto dagli studenti

di Katia Golini

ITALIA/MONDO

Napoli

"Lo sposo è scappato con i soldi dei regali". Scoppia una rissa al matrimonio

1commento

REGGIO EMILIA

Tentò di stuprare la figlia di 11 anni: condannato a 4 anni e 8 mesi

1commento

SPORT

CICLISMO

Il Giro d'Italia 2019 partirà da Bologna. Crono-prologo sul monte di San Luca

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno