15°

21°

Il caso

Le famiglie: "Più chiarezza sulle rette"

Il comitato polemizza con il Comune sui costi. "Non ci sono dati certi su chi paga gli aumenti.E alle materne i "ricchi" sono diventati il 38%"

Le famiglie: "Più chiarezza sulle rette"

Bimbi all'asilo

Ricevi gratis le news
1

E' ancora polemica tra il vicesindaco Nicoletta Paci e il Comitato famiglie di Parma sulla questione degli aumenti per le rette di scuole materne e asili nido. Ieri il comitato ha infatti diffuso un comunicato in cui replica polemicamente al Comune dopo la comunicazione effettuata dal Comune nei giorni scorsi in cui vengono spiegate le motivazioni degli aumenti e si afferma che la percentuale del costo a carico delle famiglie è comunque soltanto una parte del costo complessivo dei servizi educativi.
«Riscontriamo la comunicazione del vicesindaco Paci - è l'esordio della nota - alle famiglie e stentiamo a credere ai nostri occhi; passi la comunicazione che arriva con diversi mesi di distanza, anzi con un anno, visto che gli aumenti sono stati decisi un anno fa, passi il fatto che la quota del servizio a carico delle famiglie è cresciuta del 2% nei nidi e del 5% nelle materne, anche se è esperienza comune non smentita che gli aumenti siano stati decisamente più corposi, passi che è un anno che cerchiamo di capire da cosa sia composto il 100% dei costi avendo il sospetto che ci finiscano dentro spese che non hanno direttamente a che fare con il servizio, anche perché se il 25 % del costo di un bambino alla materna comunale è pari a 200 euro, come fanno le private a proporre il servizio allo stesso prezzo (o poco più) che rappresenta il 100% del costo?».
«Però ci sono alcune comunicazioni che lasciano particolarmente perplessi e stupefatti. I conteggi del nido - prosegue la nota del comitato - sono piuttosto fumosi e non coerenti con quanto comunicato in questi mesi. Nel volantino di presentazione degli aumenti diramato con massima diffusione dal Comune nel febbraio 2013 si evinceva che la retta massima dei nidi passava da 542 euro a 650 euro per gli Il sopra i 32.000 annui (non si faceva allora cenno né ai 36.000, né tanto meno a 50.000, cifra Isee che compare improvvisamente oggi senza nessun riscontro documentale o di regolamento). Siamo felici di scoprire che a 35.000 euro di Isee si paghino all'asilo nido 537,34 euro mensili, ma secondo la comunicazione ufficiale dovremmo già essere in fascia massima da 650 euro. C'è una spiegazione? Si riesce finalmente a fare chiarezza? Perché la scelta iniziale delle famiglie si basa sulla comunicazione di febbraio 2013, non sulla letterina di oggi ed è giusto che le famiglie abbiano il quadro preciso della situazione per poter scegliere».
«Infine, - prosegue il comitato - un accenno ai dati delle scuole materne: ci si dice che rientrano nella fascia massima, la cui retta è raddoppiata rispetto al passato, il 38% delle famiglie. E sì che dovevano essere solo i più ricchi a detta della Paci, di Pizzarotti e di Grillo. Non male avere il 38% delle famiglie ricche! Ma soprattutto il dato si ferma ad un Isee di 19.851 euro. E dopo? E tra i 20.000 e i 36.000 che succede? Ci può dire la dottoressa Paci quante famiglie ci sono in quell'intervallo? Tutti ricchi? In sintesi ci permettiamo di suggerire di fare lo sforzo di fornire tutti i dati. 1) Composizione del costo del servizio (il famoso 100% di cui le famiglie pagano il 25%). 2) Calcolo ufficiale delle tariffe del nido. 3) Dati completi della distribuzione delle famiglie nella materna. Fatto questo - è la conclusione della nota - crediamo, si potrà dare un giudizio vero e completo su quello che la città ha percepito come un vero e proprio salasso!»

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Tre figli e... un matrimonio: Hugh Grant  convola a nozze con Anna Eberstein

cinema

Tre figli e... un matrimonio: Hugh Grant convola a nozze con Anna Eberstein

L’ex gieffina Veronica Graf rilancia: presto in Italia per presentare la sua prima collezione di costumi

TELEVISIONE

Da Grande Fratello e Sex Time alla moda: Veronica Graf lancia una linea di costumi

Proposta di matrimonio sugli spalti di San Siro

Immagine da Sky Sport

MILANO

La proposta di matrimonio arriva con uno striscione... a San Siro

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Leoni, zebre, rapaci: il fascino della natura africana vista da un giovane di Soragna

FOTOGRAFIA

Leoni, zebre, rapaci: il fascino della natura africana vista da un giovane di Soragna Foto

Lealtrenotizie

Bomba esplosa in polveriera: era ordigno artigianale

A Noceto

Bomba esplosa in polveriera: era ordigno artigianale

Parco Ducale

Chi ha ucciso Milly, la «mamma oca» del laghetto? E' morta per difendere le sue uova

3commenti

Lutto

Addio a Tony Wolf, il «papà» del pinguino Pingu. Era nato a Busseto

Borgotaro

La bomba nel Taro, riunione in prefettura

calcio

Parma, porta blindata

meteo

Sapore d'estate, nel weekend sole e punte di 30 gradi

Piogge e temporali fino a mercoledì, poi "rimonta" alta pressione

traffico

Tangenziale Nord, la pioggia allunga le code per lavori. Code "per fiera" in A1

FIDENZA

Rubano capi firmati all'outlet, catturato un ladro

1commento

IL CASO

Nessuno soccorre i caprioli investiti

1commento

IL CASO

San Secondo: no ai cani nei parchi, protestano i padroni

PARMA

Alimenti preparati fra sporcizia e scarafaggi: chiusi due locali in strada dei Mercati e in via D'Azeglio Foto

9commenti

Fidenza

Camion perde una lastra di cemento a San Michele Campagna Video

Paura per una donna incinta, al volante dell'auto dietro al camion: è stata portata al pronto soccorso

PARMA

Da Forza Nuova un'intimidazione alla stampa

Il movimento minaccia presidi davanti le sedi delle testate parmigiane se non invieranno giornalisti alla loro manifestazione. La solidarietà di Fnsi, Aser e del sindaco Pizzarotti. La condanna del Cdr

PARMA

Grosso ramo cade in via XXII Luglio: strada chiusa, disagi anche sullo Stradone Foto

Problemi al traffico nel tardo pomeriggio anche in Strada Elevata a causa di un incidente

regione

Via libera alle fusioni Colorno-Torrile e Sorbolo-Mezzani. Entro l'anno il referendum

1commento

REGIONE

Borgotaro: è nato il tavolo di controllo ambientale sulle emissioni Laminam

Il Tavolo di garanzia sarà coordinato da Paola Gazzolo

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quelli delle Br non furono “errori”: furono crimini

di Michele Brambilla

4commenti

L'ESPERTO

Lavorare per una società straniera: ecco come muoversi

di Daniele Rubini e Davide Manzelli

ITALIA/MONDO

elezioni

Regionali in Val d'Aosta: exploit Lega, Pd fuori da Consiglio

ancona

Litiga con la moglie, le spara col fucile da caccia e la uccide

SPORT

parma calcio

Lucarelli: "E ora possiamo dire a chi ci ha fatto male: 'Siamo tornati' " Video

2commenti

Motocross

Fontanesi seconda dietro all'imprendibile Duncan

SOCIETA'

Band

I Nomadi venerdì a Salso, intervista a Carletti

LA PEPPA

La ricetta Crostatine alle pesche, dolci che fanno gola a tutti

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuovo Vw Touareg, il Suv supertecnologico Foto

IL TEST

Mercedes Classe A, l'auto che parla? C'è molto di più