19°

TVPARMA

Ad Agorà stasera l'abolizione delle Province

Ad Agorà stasera l'abolizione  delle Province
Ricevi gratis le news
0

Il pubblico potrà partecipare chiamando lo 0521-464227, o con un sms al 333-9200170

«Con i miei 600 euro di stipendio da assessore non mi sento un costo per il territorio, ma una risorsa».
Nei giorni scorsi, ai microfoni di TvParma, l’assessore Andrea Fellini aveva esposto senza mezze parole la sua posizione sull’abolizione delle Province, un taglio che ha creato polemiche e malumori e che sta facendo molto discutere anche l’opinione pubblica.
In attesa di una riforma costituzionale, il cosiddetto decreto Delrio, approvato in Senato, ha fatto scattare definitivamente il conto alla rovescia sul taglio delle Province.
Niente voto il prossimo maggio, ma una trasformazione graduale in enti di secondo grado: per nove mesi le giunte provinciali continueranno ad operare senza percepire alcun compenso, mentre dal primo gennaio 2015 la riforma entrerà ufficialmente in vigore liberando di fatto le province dalle funzioni più rilevanti.
Parma, in questo senso, è toccata da vicino. Per questo se ne discuterà stasera dalle 21.15 nella nuova puntata di Agorà, il consueto approfondimento politico, sociale e culturale di TvParma.
Nel nostro territorio, infatti, i rappresentanti della Provincia sono stati chiamati in azione di recente per diverse emergenze, prima fra tutte quella legata a frane e smottamenti, di cui ancora si soffrono le conseguenze. Da qui la preoccupazione per il destino di funzioni e competenze, come la viabilità.
I nuovi consigli provinciali saranno eletti e composti da sindaci e consiglieri comunali e questo privilegerà inevitabilmente i grandi comuni. L’abolizione delle Province fa dunque discutere, con posizioni divergenti anche all’interno dei grandi partiti.
Durante la puntata si parlerà degli effetti a medio-lungo termine del decreto, di cosa cambierà per il Parmense, si ripercorreranno i passi che hanno condotto al taglio degli enti. Poi lo sguardo si aprirà anche sulle altre riforme messe in cantiere dal governo Renzi.
Gli ospiti in studio del talk show, condotto dal giornalista Luca Sommi e scritto insieme al direttore di «Gazzetta di Parma» e «RadioTvParma» Giuliano Molossi, saranno Massimo Iotti, consigliere comunale del Partito Democratico; Filippo Fritelli, da quasi un anno sindaco di Salsomaggiore; Fabio Rainieri, segretario della Lega Nord Emilia Romagna; Fabio Fecci, ex membro di giunta a Parma e ora assessore ai Servizi sociali a Noceto.
Il pubblico potrà partecipare alla discussione in studio attraverso le chiamate, il numero da comporre è 0521-464227, oppure inviando un sms al 3339200170. Appuntamento dunque stasera dalle 21.15 su TvParma con la nuova puntata di Agorà.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Selfie in montagna e maltempo d'agosto: Gazzareporter, ecco le foto premiate

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Rocco Casalino

TELEVISIONE

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

GAZZAFUN

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

Lealtrenotizie

Via Europa, il cantiere provoca il caos

VIABILITA'

Via Europa, il cantiere provoca il caos

MEDESANO

Ladri all'asilo: rubano e danneggiano e poi si fanno la pizza

All'Esselunga di via Emilia Ovest

Il ladro scappa. Ma lascia i documenti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Archeologia

Torna alla luce l'antica Tannetum

FIDENZA

Fallimento Di Vittorio, Gli alloggi verso la vendita a una nuova coop

NUOVO PADIGLIONE

Barilla, il futuro è green

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

San Polo D'Enza

Perde un panetto di hashish e il telefono con i numeri dei clienti: 20enne nei guai

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, coinvolto anche il Basket Parma

Fra i 16 indagati c'è l'ex presidente Bertolazzi. Sequestro per 25 milioni. Ecco come funzionava il sistema di sponsorizzazioni

FATTO DEL GIORNO

Lavori in viale Europa: molti disagi

2commenti

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

1commento

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

1commento

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

REGGIO EMILIA

Tentò di stuprare la figlia di 11 anni: condannato a 4 anni e 8 mesi

GENOVA

Tredicenne litiga con la mamma, si butta dal balcone e muore

SPORT

CICLISMO

Il Giro d'Italia 2019 partirà da Bologna. Crono-prologo sul monte di San Luca

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno