19°

29°

san leonardo

Pool di giovani architetti scommette sul coworking

In un capannone industriale sbarca il consorzio. ReCS: «San Leonardo è il quartiere del futuro»

Pool di giovani architetti  scommette sul coworking
Ricevi gratis le news
0

Da rione post industriale a quartiere del futuro?
Il San Leonardo attira l’attenzione e comincia a far parlare di sé anche per le diverse nuove realtà professionali che lo animano. Nei giorni scorsi, ad esempio, è andata in scena l’inaugurazione di un nuovo spazio di coworking in via De Ambris, ricavato in un grande capannone ristrutturato che decenni fa ospitava una fabbrica.
L’esperienza che si apre ai giovani è quella di ReCS – Architects, consorzio formato da cinque architetti che lavorano dividendosi fra la nostra città e Fortaleza, in Brasile, e che hanno deciso di puntare molto sull’Italia e in particolare su Parma. «Io sono nato e cresciuto in questo quartiere - spiega Pier Maria Giordani, l’architetto che con Mario Scaffardi, Zhen Chen, Samuele Camolese e Antonella Marzi ha dato vita a ReCS Architects - e fino a poche settimane fa il nostro studio era in via Mansfield, sempre zona San Leonardo. Credo che questa sia un’area strategica che meriti molto di essere valorizzata». E se lo dice un architetto che si occupa di urban design, c’è da fidarsi.
«Abbiamo recuperato questo spazioso capannone, vicino ad autostrada, tangenziale, stazione e a pochi minuti dal centro, e siamo partiti grazie anche alla lungimiranza del proprietario, Andrea Gaibazzi, che ci ha appoggiato condividendo con noi il rischio del progetto e credendo in quest’idea – continua Giordani –. Ora siamo circa una quindicina fra architetti, ingegneri, arredatori e designer e ci sono ancora postazioni disponibili. Stiamo dando la possibilità a tanti giovani di entrare nel mondo del lavoro senza dover affrontare esagerate spese di partenza, convinti che l’unione faccia la forza e che per potersi proporre all’estero ed essere competitivi con i grandi studi del mondo si debba essere strutturati in questo modo, a 360 gradi. Un modello che negli Stati Uniti è vincente già da diversi anni».
Pagando una quota mensile un giovane professionista ha la possibilità di avere una postazione con arredamenti, internet, sala riunioni, attrezzatura per lo svolgimento del proprio lavoro, oltre che poter contare su una cucina comune e una piccola palestra.
La prossimità a tanti altri architetti e professionisti del mondo dell’edilizia, per un giovane, poi, non può che essere un valore aggiunto. «Gli altri ex spazi industriali che compongono il quartiere, e in particolare questa strada, ci permettono di pensare che se le richieste saranno tante, in futuro si potrà anche crescere» aggiunge Giordani. Dopo l’Officina On-Off, in via Naviglio Alto, il San Leonardo si arricchisce quindi un altro coworking: «Queste soluzioni rappresentano il futuro» conclude l’architetto parmigiano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

Il caso

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

Intervista

Pertusi: «Nel mio sangue scorre Verdi»

Libro

Un saggio su Bartali, eroe mito del Novecento

COLLECCHIO

Sagra della Croce, pochi bagni chimici

Pieveottoville

E' morta Renata Barbieri, «colonna» del volontariato

FONTANELLATO

Brucia la corte dei Boldrocchi: addio al recupero?

san leonardo

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento. Video: lo spaventoso incendio - 2

1commento

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale Video

Ecco i progetti annunciati dal Comune

6commenti

Crédit Agricole

Giampiero Maioli insignito Cavaliere della Legione d’Onore dall'Ambasciata Francese

anteprima gazzetta

Sicurezza a Parma, il caso ora è politico: "Ma ai parmigiani interessa che si faccia qualcosa"

1commento

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Si comincia con la danza verticale "Full Wall" e l'installazione "Macbeth"

LAGASTRELLO

Un fungaiolo cade in un dirupo e muore fra il Parmense e la Lunigiana

Il recupero del corpo è difficile, perché si trova in una zona impervia

carabinieri

Salumi contraffatti: sequestri a Parma (Reggio e Piacenza) Video

PARMA

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

GAZZAFUN

10 piazze della nostra provincia: in quale comune siamo?

ITALIA/MONDO

MILANO

Pedofilia: 6 anni e 4 mesi a don Galli

OMICIDIO-SUICIDIO

Uccide la madre e si getta da un ponte nel Reggiano

SPORT

EUROPA LEAGUE

Zampata di Higuain: il Milan stende il Dudelange

Serie C

Sospese fino a data da destinarsi le gare dell'Entella

SOCIETA'

STATI UNITI

Aragoste sedate con la marijuana prima di finire in pentola

dublino

Aereo tenta l'atterraggio: il vento costringe a riprendere il volo

MOTORI

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse