19°

29°

ULTIME NOTIZIE DA NON PERDERE!

Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Cerca il meteo del tuo Comune

SCOPRI LE altre SEZIONI

Un sabato in montagna: aspettando San Giovanni
AZIENDA STUARD

Un sabato in montagna: aspettando San Giovanni

 
Prime nozze gay all'ombra della corte di Elisabetta
GRAN BRETAGNA

Prime nozze gay all'ombra della corte di Elisabetta

 
San Severino, club di tifosi del Parma donano una speciale altalena per disabili
non solo tifo

"Toscanini" e i tifosi del Parma donano un'altalena per disabili a San Severino

 
Domani ultimo giorno per Imu e Tasi miniguida
FISCO

Ci siamo: ultimo giorno per Imu e Tasi miniguida

 
Silenzio, arriva Jaguar i-Pace: il Suv a zero emissioni
Elettrica

Silenzio, arriva Jaguar i-Pace: il Suv a zero emissioni

 
Pesce allevato o pescato; stesso gusto, prezzo diverso
IL CASO

Pesce allevato o pescato? Stesso gusto, prezzo molto diverso, eppure...

 
Fulmine
USA

Il fulmine cade vicinissimo al prof: che paura! Video

 
Tutte le strade portano al visto
Spettacolo

Tutte le strade portano al visto

 
A QUIET PASSION

A QUIET PASSION

 
Tep, sciopero in vista ma il presidente Rizzi apre ad una trattativa
12 tg parma

Tep, sciopero in vista ma il presidente Rizzi apre ad una trattativa Video

 
«Trattoria Armanda» una gita per la tradizione della Liguria
CHICHIBIO

«Trattoria Armanda» una gita per la tradizione della Liguria

 
Il giudice dà l'ok all'acquisizione di Time Warner da parte di AT&T, un merger da 85 miliardi di dollari
Telecomunicazioni

Il giudice dà l'ok all'acquisizione di Time Warner da parte di AT&T, un merger da 85 miliardi di dollari

 
Occupazione dei laureati: a Parma dati migliori della media nazionale
almalaurea

Occupazione dei laureati: a Parma dati migliori della media nazionale

 
Friburgo, quella città tedesca dove regnano il sole e il vino
viaggi

Friburgo, quella città tedesca dove regnano il sole e il vino

 
FOTOGRAFIA EUROPEA 2018: RIVOLUZIONI. Ribellioni, cambiamenti, utopie
FOTOGRAFIA EUROPEA

Incontro su Pier Paolo Pasolini al Museo Diocesano di Reggio Emilia

 
Apple ci insegnerà ad usare meno lo l'iPhone
Smartphone

Apple ci insegnerà ad usare meno lo l'iPhone

 
Dopo ogni furto lasciava una mela morsicata come "firma": arrestato 36enne albanese
CARABINIERI

Dopo ogni furto lasciava una mela morsicata come "firma": arrestato 36enne albanese

 
Nel Cinghio Sud un nuovo centro civico per giovani e orti sociali
12tgparma

Nel Cinghio Sud un nuovo centro civico per giovani e orti sociali Video

 
Il parlo parmigiano
dialetto

"Io parlo parmigiano" presenta il nuovo spettacolo al Fuori Orario Video

 
Torna Gazzarock
MUSICA

L'unico ParmAwards deciso dal pubblico: votate il "vostro" Gazzarock

 
Offerte Kauppa
scegli la tua

Offerte Kauppa

 

Reggio Emilia

Blitz di carabinieri reggiani e Nas di Parma in uno studio dentistico: due denunciati

Un 60enne è accusato di esercitare la professione senza titoli. Nei guai anche il titolare

Blitz di carabinieri reggiani e Nas di Parma in uno studio dentistico: due denunciati
1

In uno studio dentistico reggiano, di proprietà ed avviato da tempo da altro “collega”, esercitava abusivamente l’attività di dentista. Lo hanno scoperto i carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Reggio Emilia, che con il supporto dei colleghi del Nucleo Antisofisticazione e Sanità (Nas) di Parma hanno denunciato alla Procura di Reggio un 60enne odontotecnico di Reggio Emilia: dovrà rispondere di esercizio arbitrario della professione. Nei guai per concorso nel reato è finita anche il titolare 34enne dello studio dentistico, che secondo i carabinieri avrebbe avuto una condotta compiacente.

L’operazione condotta nell’ambito delle attività di contrasto al fenomeno dell’esercizio abusivo delle professioni sanitarie, a tutela della salute pubblica, ha visto quindi i carabinieri del Nucleo Operativo di Reggio Emilia procedere, l’altra mattina, grazie al supporto dei colleghi del Nas di Parma, a un’ispezione nello studio dentistico. Nei confronti del 60enne i carabinieri hanno acquisito elementi di responsabilità per l'accuso di esercizio arbitrario della professione di dentista. Nei guai anche il titolare dello studio, denunciato per concorso nel reato. Entrambi negano le accuse, giustificando la presenza del 60enne in qualità di odontotecnico. Alla base del blitz e dei provvedimenti una serie di segnalazioni. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

commenti 1
  • Vercingetorige

    04 Aprile @ 16.41

    ETERNO EQUIVOCO ( che fa molto arrabbiare gli odontoiatri ) !

    Rispondi