17°

27°

Comune

Case occupate: il sindaco ha incontrato una delegazione dei manifestanti

Non sono previste azioni di forza, si lavora a una soluzione del problema

Case occupate via Bixio ed ex cinema Lux: il sindaco incontra una delegazione degli occupanti
Ricevi gratis le news
0

Comunicato stampa

Dialogo aperto fra Comune di Parma, Rete Diritti in Casa e Sovescio. Questa mattina le due associazioni, insieme ad una ristretta delegazione delle famiglie occupanti gli immobili di Piazzale Bernieri e via Bixio, accompagnate dall’avvocato Andrea Massimo Molè, sono state ricevute in municipio dal sindaco Federico Pizzarotti.
Dopo le ordinanze di sgombero che avevano dato luogo alle proteste culminate con il presidio di ieri in Piazza Garibaldi e il breve incontro di alcuni dei manifestanti con l’assessore Rossi, è tornato il dialogo, con il comune obiettivo di riportare la situazione sui binari della normalità, pur nella consapevolezza che i problemi vanno risolti e lo stato di occupazione non potrà durare all’infinito.
La notizia più importante è che non ci sarà nei prossimi giorni alcun atto di forza per dare corso allo sgombero degli edifici occupati, e nel frattempo si lavorerà per risolvere, per quanto possibile, il problema abitativo delle famiglie coinvolte.
Le due associazioni hanno preso atto delle rassicurazioni del sindaco e apprezzato la volontà di dialogo per arrivare ad una soluzione della vicenda, possibilmente senza eventi traumatici.
“Rete diritti in casa” e “Sovescio” hanno espresso tutta la loro preoccupazione per gli eventi di questi ultimi giorni, a partire dalle ordinanze di sgombero e soprattutto dal diniego della residenza negli immobili occupati per effetto di un recente decreto del Governo Renzi. Hanno inoltre sottolineato il problema del blocco dei contatori delle utenze Iren ed hanno insistito sul fatto che gli occupanti stanno provvedendo a sistemare gli immobili con il sistema dell’autorecupero.
Il sindaco Pizzarotti è stato chiaro: nessuna preclusione al dialogo, ma nel rispetto della legalità. Il Comune non può incentivare in nessun modo occupazioni abusive, e il discorso dell’”auto recupero” degli alloggi vale per quelli pubblici, non certo per i privati che non lo hanno autorizzato.
E il rispetto delle regole, come principio, non può essere messo in discussione. Tuttavia il Comune è impegnato in prima fila per cercare tutte le soluzioni possibili al problema della casa, e in questo ambito, con gli strumenti e le risorse che avrà a disposizione, cercherà percorsi e soluzioni percorribili anche per le famiglie che oggi vivono in alloggi occupati, al pari delle altre in attesa di un alloggio.
Al momento le ordinanze, redatte dai tecnici e firmate dal sindaco, restano in vigore così come i motivi che le hanno ispirate, ma il dialogo continuerà e gli atti saranno resi accessibili in tempi più bervi possibili, per dare modo a tutti gli attori interessati di fare la loro parte.
“Comunque – ha rassicurato Pizzarotti – lo sgombero non è questione di ore né di giorni”. E’ quello che gli occupanti volevano sentirsi dire, un congelamento temporaneo della situazione dovrebbe consentire di sbloccare la vicenda con altre modalità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

L'amarezza di Pizzarotti e Casa: «Poliziotti in più solo grazie a Minniti»

SICUREZZA

L'amarezza di Pizzarotti e Casa: «Poliziotti in più solo grazie a Minniti»

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

TIZZANO

Frana di Capriglio, l'ira del sindaco Bodria: «I lavori subito o evacuo il paese»

VIABILITA'

Via Europa, insieme al cantiere partono anche i disagi

STAZIONE

Sfilò 15 euro a un giovane e lo aggredì, condannato

Lentigione

Piena dell'Enza, risarcimenti e polemiche

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

SERIE A

Parma, che tour de force

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

5commenti

anteprima gazzetta

"La (poca) sicurezza a Parma sta diventando un caso nazionale"

2commenti

sissa trecasali

Un altro rave party sulle rive del Po (a Coltaro): 28 denunciati Video

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

5commenti

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

2commenti

gazzareporter

"Acqua alta" in un vagone del treno Bologna-Milano

centro

Ponte Romano, lavori finiti: apertura confermata il 7 ottobre Video

Parma (e regione)

Ondate maltempo 2016-2107, entro il 23 ottobre le domande di risarcimento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

USA

Coppia insospettabile "drogava e stuprava donne": forse centinaia di casi

scosse

Terremoto di magnitudo 2.5 e replica a Pozzuoli

SPORT

Pallavolo

Mondiale: Slovenia rimontata, en plein Italia

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

gossip

Il re delle notti? "Troppo noioso", la moglie lascia Bob Sinclar

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design