15°

26°

ambiente

Felino, nasce l'osservatorio ambientale

Approvato il protocollo d'intesa tra Comune, Provincia, Arpa e Ausl. Stabilite le nuove aliquote Tasi: previste entrate per quasi 790 mila euro

Felino, nasce l'osservatorio ambientale
Ricevi gratis le news
2

Ambiente e tributi al centro del consiglio comunale di Felino. In materia ambientale è stato approvato lo schema di protocollo d’intesa tra il Comune, la Provincia di Parma, Arpa e Ausl, per il funzionamento e le competenze dell’osservatorio ambientale.
Tale istituzione avrà il compito di salvaguardare la qualità dell’aria, il territorio e lo sviluppo delle attività produttive del settore agroalimentare dando origine ad un percorso sostenibile in ambito energetico e tecnologico.
L’osservatorio prevede anche il coinvolgimento dei cittadini, in particolare sui temi che riguardano l’impianto di cogenerazione della ditta Citterio del Poggio di Sant’Ilario Baganza. La sede sarà nell’ufficio ambiente del Comune di Felino.
«È un primo passo – afferma il sindaco Lori – per una maggiore partecipazione pubblica ma anche per limitare le preoccupazioni, segnalare i problemi, fare delle proposte e discutere. A livelli più progettuali saranno coinvolti soltanto gli enti e i rappresentati delle categorie produttive mentre, sui temi legati alla ditta Citterio, sarà prevista la partecipazione dei cittadini».
Per il capogruppo Pdl – Lega Nord Angelo Lusuardi: «Progettazione più ampia, opportunità, confronti: sono 5 anni che sentiamo le stesse parole vuote. Ormai siamo stanchi».
Per Luigi Fereoli, consigliere del gruppo «Spazio alle Idee», «Ben venga l’osservatorio. Bisogna però coinvolgere maggiormente i cittadini per ristabilire la fiducia tra quest’ultimi e le istituzioni che sono all’interno dell’osservatorio».
Il punto è poi passato con il voto favorevole della maggioranza e quello contrario di Pdl – Lega Nord e «Spazio alle Idee».
Il consiglio comunale ha deliberato anche la riduzione dell’area insediabile, di proprietà della ditta Citterio di Poggio di Sant’Ilario Baganza. L'accordo, con il coinvolgimento della ditta, prevede la riduzione da 30 a 20 mila metri quadri.
Con il voto favorevole della maggioranza e con quello contrario dei gruppi di minoranza «Spazio alle Idee» e Pdl – Lega Nord, per l’anno 2014 sono stati approvati il regolamento e le aliquote della Tasi, il tributo sui servizi indivisibili.
Queste le aliquote Tasi per il 2014: all’abitazione principale sarà applicato lo 0,13 % mentre per le aree fabbricabili e le altre tipologie di immobili è stata deliberata l’aliquota dello 0,1%. I terreni agricoli sono esclusi dal pagamento. Nel caso l’abitazione sia occupata da un affittuario, quest’ultimo pagherà il 15% della tassa mentre il resto spetterà al possessore.
L’entrata prevista dalla Tasi è di poco inferiore ai 790 mila euro. La somma andrà a coprire i servizi di viabilità, illuminazione pubblica, gestione del patrimonio, manutenzione del verde pubblico e cultura. L’imposta si pagherà in due rate: il 16 giugno ed il 16 dicembre.
Critico il capogruppo di «Spazio alle Idee» Adolfo Schianchi: «La legge afferma che il Comune può prevedere delle esenzioni, anche in base all’Isee. Qui non ce ne sono. È una scelta dell’amministrazione che non differenzia».
Per Antonio Ollari, consigliere del gruppo di minoranza Pdl – Lega Nord: «Così come è impostata, la tariffa fa diventare povero chi è proprietario di case che sono affittate».
Secondo il sindaco Barbara Lori: «Abbiamo impostato la tariffa su uno schema che ci è stato proposto dall’associazione nazionale comuni d’Italia. Abbiamo contenuto le aliquote, sulla prima casa è al minimo, e abbiamo cercato di avere attenzione nei confronti di tutti».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Gio

    15 Aprile @ 16.06

    Giorgio R.

    LA TANGENZIALE QUANDO LA FATE TERMINARE ?? ? TANGENZIALE , TANGENZIALE, TANGENZIALE SUBITO !!!!!!!!!!!!!!

    Rispondi

  • Gio

    15 Aprile @ 16.05

    Giorgio R.

    Allora parlando di ambiente LA TANGENZIALE CHE VA DA PILASTRO ed esce vicino al ponte con Sala Baganza la riuscite a far finire ?? Quanto traffico SMOG si deve ancora respirare ? Ma a chi avete fatto vincere il bando ? FINITE LA TANGENZIALE !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nadia Toffa per la prima volta senza parrucca

social network

La prima volta di Nadia Toffa senza parrucca: selfie con la mamma

Swinging Ballroom Closing Party: ecco chi c'era alla festa

FESTE

Swinging Ballroom Closing Party: ecco chi c'era alla festa Foto

Quanta Parma a Vinitaly (Guarda chi c'era)

manifestazione

Quanta Parma a Vinitaly (Guarda chi c'era)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

LA MOSTRA

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

Lealtrenotizie

Il pensionato e l'officina in nero: sequestro e multa da 10mila euro Video

via zanardelli

Il pensionato e l'officina in nero: sequestro e multa da 10mila euro Video

8commenti

FATTO DEL GIORNO

Strattonano un'anziana, la fanno cadere e la rapinano alla fermata del bus

2commenti

PARMA

Un logo per la Barilla, concorso al Toschi: ecco le studentesse premiate Foto

Un concorso per premiare i dipendenti con 25 anni di anzianità in azienda

polizia

Aggressione nella notte in via D'Azeglio

1commento

segnalazione

San Leonardo, bossoli di arma da fuoco sul marciapiede

3commenti

POLIZIA MUNICIPALE

Sequestrate 120 paia di scarpe e giubbotti contraffatti. Video: ecco come scoprire i falsi

Denunciati due senegalesi

1commento

carabinieri

Colpì il giardiniere a badilate: arrestato commerciante di Langhirano

1commento

ALLUVIONE

La Procura replica all'attacco di Pizzarotti: «Parole scomposte»

13commenti

bardi

Cade nel bosco mentre fa legna: soccorsi difficili per un 67enne ferito

CARABINIERI

Prima il furto all'Ikea, poi l'aggressione al cassiere: arrestato 30enne reggiano

E' divenuta esecutiva la condanna per rapina e lesioni nei confronti di un uomo per un episodio del novembre 2014

CALCIO

D'Aversa: "Il sistema di gioco si decide in base ai giocatori disponibili" Video

lutto

Addop a Maria Piovani, la "nonnina" di Marzolara

Vedova di Enrico Alfieri dal 1971, diceva spesso: «Se mi garantissero che quando muoio lo ritrovo di là, non ci penserei due volte»

reggio emilia

Cellulare rubato passa di mano, due denunciati a Montechiarugolo, due a Felino

Inchiodati grazie al tracciamento, ma il telefono è sparito

COLORNO

Dopo l'incidente scappa: «inchiodato» dalle telecamere

gazzareporter

Rissa fra ragazze: volano bottiglie di birra (e infrangono un portone)

Stazione

Chiude il piano dei senzatetto

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La crisi e l'alibi del voto regionale

di Luca Tentoni

NOSTRE INIZIATIVE

"Il terzo giorno": la mostra in 8 pagine speciali

ITALIA/MONDO

Genova

Cinque Terre, misteriosa macchia bianca in mare

TRAFFICO

Camion si ribalta in tangenziale a Milano, tondini sulla carreggiata: 5 feriti, traffico bloccato

SPORT

MOTOGP

Austin: Iannone il più veloce. Quarto Rossi

RUGBY

I giocatori delle Zebre allenano i piccoli giocatori Foto

SOCIETA'

usa

"Carrie" tifa per l'amica "Miranda" governatrice di New York

FOTOGRAFIA

Figure contro, la fotografia della differenza: mostra allo Csac Foto

MOTORI

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover

NOVITA'

Audi A7 Sportback: linea da coupé, qualità da ammiraglia