-5°

Scuola

Maria Chiara, dal liceo all'Onu con "diplomazia"

Studentessa del Maria Luigia, al Palazzo di vetro rappresentava lo Yemen

Maria Chiara, dal liceo all'Onu con "diplomazia"

Maria Chiara Ghiretti esperienza all'Onu

Ricevi gratis le news
0

C'era anche una studentessa parmigiana, la diciottenne Maria Chiara Ghiretti, tra i 1500 ragazzi, provenienti da 25 nazioni diverse, che hanno partecipato all’edizione 2014 di «Change the world model UN» (Cwmun), la simulazione di processi diplomatici riservata agli studenti delle scuole e delle università e organizzata dall’Associazione diplomatici con l’alto patrocinio del ministero degli Affari esteri della Repubblica italiana. Un’esperienza entusiasmante, che ha visto la partecipazione della studentessa del liceo classico Maria Luigia alla sessione di lavori che si è tenuta a New York nel palazzo dell’Onu.
«Per selezionare i nuovi delegati, quest’anno l’associazione si è rivolta anche alla fondazione no-profit “Color Your Life” - ha spiegato Maria Chiara - . La fondazione propone ogni anno una serie di bandi che si lega a vari ambiti, e i lavori dei partecipanti vengono sottoposti a un comitato, composto da membri riconosciuti a livello internazionale per le loro capacità, che sceglie i vincitori. Il premio consiste solitamente in un soggiorno a Loano di due settimane: un campus estivo durante il quale si entra in contatto con esperti di svariati campi».
Per Maria Chiara questo è stato il quarto anno di partecipazione al concorso e per tre volte i suoi elaborati le hanno permesso la partecipazione ai seminari estivi. «A questa edizione non avevo intenzione di partecipare perché temevo che l’impegno richiesto per preparare il lavoro da presentare alla commissione mi distogliesse dallo studio nell’anno dell’esame di maturità. Poi, ho cambiato idea. Tra tutti i bandi ce n'è uno dedicato esclusivamente a chi ha già vinto: si chiama “winner”, e i partecipanti sono chiamati a rispettare una serie di scadenze per avere la possibilità di tornare al campus, oppure di accedere al super premio, che quest’anno consisteva nella possibilità di poter partecipare al Cwmun 2014 come delegati».
L’impegno di Maria Chiara è stato premiato: nelle scorse settimane è volata a New York per unirsi agli altri vincitori in qualità di rappresentante dello Yemen. «Una particolarità di questo evento è che ad ogni ragazzo viene affidato da rappresentare un Paese diverso da quello d’origine», spiega. Dopo la cerimonia di apertura il lavoro si divide in tre sessioni: una prima in cui i vari delegati devono trovare i Paesi che, nella realtà, sono loro alleati e formare una coalizione con loro; una seconda in cui la coalizione pensa a delle soluzioni per il problema affidato all’assemblea (nel caso di Maria Chiara, era crescita e disoccupazione) e presenta una «resolution». Se il progetto passa questa fase, la coalizione la espone agli altri delegati.
Ma la settimana a New York non è stata di solo lavoro: i ragazzi hanno potuto anche visitare la città. «Era la mia prima volta negli Stati Uniti. Di New York, ho apprezzato in particolar modo il Metropolitan Museum che raccoglie opere che, prima d’ora, avevo potuto vedere solo nei libri», racconta. Nonostante i risultati ottenuti possano far pensare a un futuro in ambienti internazionali, Maria Chiara resta coi piedi per terra. «Amo l’Italia e sono molto attaccata alla mia famiglia per cui, ora come ora, non credo che questo tipo di lavoro, che mi porterebbe lontana da casa per molto tempo, possa fare per me».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ballerina   di burlesque e mamma? Si può!

INTERVISTA

Ballerina di burlesque e mamma? Si può!

Ricordate Baby di Dirty Dancing? Tornerà in Grey's Anatomy 15

TELEVISIONE

Ricordate Baby di Dirty Dancing? Tornerà in Grey's Anatomy 15

X-Factor, Anastasio vince la dodicesima edizione

televisione

X-Factor, Anastasio vince la dodicesima edizione

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Quando l'accettazione dell'eredità è tacita o espressa

L'ESPERTO

L'accettazione dell'eredità. Tacita o espressa

di Arturo Dalla Tana*

Lealtrenotizie

Il gestore della palestra si insospettisce: incastrato il ladro seriale degli spogliatoi

carabinieri

Il gestore della palestra si insospettisce: incastrato il ladro seriale degli spogliatoi

incidenti

Due auto fuori strada a pochi minuti di distanza: due feriti, uno è grave

vincita

La dea bendata fa una super tappa in via Monsignor Colli: "grattati" 500.000 euro

Formaggio

Un «regalo» al Padano danneggia il Parmigiano Reggiano

1commento

weekend

Presepi che si accendono e il Natale che invade i borghi: l'agenda del sabato

montechiarugolo

Il bilanciere della gru gli cade sulle gambe: operaio ferito

Anolini

Le ricette dei cuochi e dei critici e l'eterna sfida: con o senza stracotto?

I consigli

I carabinieri ai cittadini: «Se vedete qualcosa di sospetto, telefonate»

LUTTO

Addio a Ettorina Campanini, una vita per gli studenti

verso il voto

Fidenza, il centrodestra annuncia: "Uniti alle elezioni amministrative"

Solidarietà

Il dono per le nozze d'oro? Una scuola in Sierra Leone

salute

Legionella: altri 5 casi sospetti. Il numero sale a 19

UNIMPIEGO

Le offerte di lavoro crescono del 20%

SALSO

Terme ai privati, ultimo atto: sono ufficialmente di Tst srl

Collecchio

Sfondano il finestrino e rubano il computer

traversetolo

Rifiuti abbandonati: il sindaco scopre il responsabile

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Cherif Chekatt, un criminale diventato terrorista

di Paolo Ferrandi

NATALE

Due mesi di Gazzetta digitale con lo sconto del 50%

ITALIA/MONDO

Legnano

Mezzo dei vigili del fuoco contro un'auto: sei feriti

palermo

Uccide il marito a coltellate mentre dorme

SPORT

lucca

Mario Cipollini a processo: è accusato di lesioni alla sorella

festa

Parma calcio, buon Natale con gli sponsor (tifosi) Foto

SOCIETA'

CURIOSITA'

La cometa di Natale oggi "sfiorerà'' la Terra: tutti a naso all’insù

MUSICA

Laura Pausini è prima nella hit parade: "Grazie Italia mia"

MOTORI

SUV

Audi Q3, 5 stelle (e 4 nuovi motori)

IL TEST

Honda CR-V diventa ibrida E cambia le regole