-0°

Fornovo

Si è risvegliata la frana del Micone

A dare l'allarme il proprietario del terreno. Tecnici di nuovo al lavoro. Domani si riunisce il centro operativo comunale. La colata è lunga un centinaio di metri: un muro di argilla si è alzato a pochi metri dalla Statale 62

Si è risvegliata la frana del Micone
Ricevi gratis le news
0

Nei giorni di Pasqua si è risvegliata la frana del Micone. Ancora più minacciosa di prima. Dopo settimane di apparente tregua il dissesto - che aveva impegnato
tra febbraio e marzo, per interi giorni e notti, tecnici e volontari per essere controllato e arginato - incombe sulla Statale della Cisa.
A pochi metri dalla Statale 62 si è alzato un muro di argilla spinto dal fronte della frana, a monte della località. Una colata enorme lunga centinaia di metri. Le intense piogge dei giorni scorsi hanno evidentemente appesantito il piede della frana muovendo tonnellate di terra, imbevuta d’acqua, fino a valle. A dare l’allarme, il proprietario del terreno che nel giorno di Pasquetta si è recato sul posto per constatare di persona la gravità della situazione.
«Ho immediatamente allertato i tecnici della Regione Emilia Romagna, che avevano già seguito il precedente intervento.
Su loro indicazione ho iniziato lavori di regimentazione delle acque e liberato il corso dei due ruscelli occlusi dalla terra. Purtroppo ho notato che a monte si formano dei piccoli laghi d’acqua: un fatto negativo perché l’acqua che si accumula tende ad infiltrarsi e a lubrificare la frana facilitandone la discesa». La massa si muove di diversi metri al giorno, almeno cinque. I segni fatti l’altro ieri a terra per misurare la velocità sono stati già coperti e il muro di cemento che delimitava nei mesi passati la collina dal capannone che ospitava la sede della ditta «La pietra di Cassio» mostra delle grosse crepe.
La costruzione era già stata abbattuta nelle scorse settimane, durante la prima emergenza, perché mostrava un rigonfiamento nel pavimento. Per il momento
non si sono invece registrate variazioni o spostamenti nel muretto che costeggia e contiene la Statale: punto tenuto sotto monitoraggio costante dai volontari della Protezione civile.
Nella giornata di ieri i tecnici hanno comunque posizionato in due diversi punti alle spalle della statale un inclinometro: lo strumento servirà a verificare a quale profondità la frana si muove, per comprendere se il movimento così repentino e importante sia superficiale, di «scivolamento» o interessi anche la zona che ora appare più solida.
Una diagnosi che avrà una grande importanza in vista della convocazione del Centro Operativo Comunale che si riunirà domani, giovedì 24, in Municipio. Oltre
al sindaco Emanuela Grenti, al tavolo parteciperanno i responsabili della Protezione civile, i referenti de Servizio Tecnico di Bacino.
Sono inoltre invitati anche i rappresentanti delle Ferrovie e di Anas, competente la Statale 62. La vera preoccupazione, in questa fase, è proprio il rischio di interruzione della viabilità sull’importante arteria stradale che collega Fornovo a Borgotaro, a Berceto, alla Val Sporzana e Baganza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Miss Reginetta d'Italia

Foto da Facebook

fidenza

Miss Reginetta d'Italia: casting domenica con Passion model

Bohemian Rapsody la canzone più ascoltata del XX secolo - Ascoltala e guardala

musica

Bohemian Rapsody la canzone più ascoltata del XX secolo - Ascoltala e guardala

Lopez-Solenghi e Mario Biondi al Regio, Gino Paoli al Nuovo

VELLUTO ROSSO

Lopez-Solenghi e Mario Biondi al Regio, Gino Paoli al Nuovo Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ecco la Top10 delle nostre classifiche: Teodoro sempre al comando

WORLD CAT

Ecco la Top10 delle nostre classifiche: Teodoro sempre al comando

Lealtrenotizie

Torture e sevizie: la squadra mobile arresta 3 dominicani

SQUADRA MOBILE

"Tira fuori la droga": tre dominicani rapiscono un uomo e lo torturano a Vicofertile Video

Emergono nuovi particolari sui tre arrestati. Violenze inaudite su un connazionale per questioni legate allo spaccio

Soragna

Installata e subito rimossa la pista di pattinaggio

LA SFIDA

Gara degli anolini, ecco i migliori

Zona Montebello

Bollette non pagate, palazzo al freddo

Curiosità

Pausa caffè a Parma per Valentino Rossi e la fidanzata Francesca Sofia Novello

Strasburgo

Il salsese Marco Ricorda racconta il dramma nell'Europarlamento

AUTOSTRADA

Possibile nevischio tra Fiorenzuola e Reggio in A1 e nel tratto Berceto-Pontremoli in A15

SOLIGNANO

Addio al ristoratore Giovanni Pettenati

12Tg Parma

Santa Lucia ha portato i suoi doni all'Ospedale dei Bambini Video

FORNOVO

Galleria di Citerna: senso unico alternato anche nel fine settimana

La Provincia ha reso noto che è impossibile aprire al traffico nei due sensi, a causa dei lavori in corso

Intervista a Munari

«Sono pronto. Vorrei ancora giocare in A»

1commento

Calcio

Fidenza, tre squadre sono molte. Troppe?

12 tg parma

Cantiere sotto sequestro in via Spezia Video

FIDENZA

Rifiuti, il servizio di raccolta riaffidato alla «San Donnino»

collecchio

Ladri messi in fuga dagli agenti della Municipale: inseguimento, caccia alla banda

2commenti

maltempo

Prevista neve in città: mezzi del comune pronti ad intervenire Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il sacrificio di Eleonora per la sua bambina

di Filiberto Molossi

PGN

Natale, guida ai regali per lui

ITALIA/MONDO

REGGIO EMILIA

'Ndrangheta: sequestrati beni per un milione all'imprenditore Gaetano Blasco

VARESE

Ragazzina di 12 anni gioca nella sala slot: la polizia chiude il locale, genitori convocati in questura

1commento

SPORT

12Tg Parma

Verso Sampdoria-Parma: dopo Alves si ferma anche Sprocati Video

CINA

Mondiali di nuoto in vasca corta: Panziera e staffetta mista in finale

SOCIETA'

PGN

La passerella per le spose di Asa T. da Bertinelli Foto

NATALE

I video-auguri dei bambini albini della Tanzania

MOTORI

IL TEST

Honda CR-V diventa ibrida E cambia le regole

SUV

Seat, l'anno del «Triplete»: fate largo a Tarraco