12°

Berceto

Dissesti, una lettera al ministro dalle famiglie della Val Manubiola

Documento per Galletti: fra le 344 firme anche quella del sindaco Lucchi. In pericolo alcune abitazioni di Bergotto. Quasi impercorribile la strada per Corchia

Dissesti, una lettera al ministro dalle famiglie della Val Manubiola

Strada per Corchia

Ricevi gratis le news
0

Con una lettera indirizzata al ministro dell’Ambiente Luca Galletti, i cittadini della Val Manubiola chiedono urgenti interventi per contrastare il dissesto idrogeologico che mette in pericolo alcuni gruppi di case in zona Bergotto e rende quasi impercorribile la strada che congiunge Bergotto a Corchia.
Il documento, sottoscritto da 343 famiglie della Val Manubiola insieme al sindaco Luigi Lucchi, è indirizzato anche al ministro delle Infrastrutture Maurizio Lupi, al presidente della Giunta regionale Vasco Errani, all’assessore alla Difesa del suolo Paola Gazzolo, al direttore Servizio tecnico dei bacini degli affluenti del Po Gianfranco Larini, al direttore della Protezione civile Regione Emilia Romagna Maurizio Mainetti, al presidente della Provincia di Parma Vincenzo Bernazzoli e al prefetto di Parma Luigi Viana. Oltre ai disagi gli abitanti segnalano gli effetti negativi che si ripercuotono sulle attività economiche della Valle.
La Val Manubiola – spiega il sindaco Luigi Lucchi - è una vallata stretta, molto bella, ricca di storia, passata e contemporanea, disseminata di borghi caratteristici e rinomati come Corchia, Valbona, Pelerzo e Bergotto; ma presenta altresì un rovescio della medaglia, ovvero una grande fragilità idrogeologica, accresciuta anche per il carattere torrentizio del corso d’acqua Manubiola. I peggioramenti della viabilità, dopo ogni giornata di pioggia, sono rilevabili
a vista d’occhio e molto preoccupanti.
Diversi gruppi di case sono in zone critiche, in modo particolare l’abitato di Bergotto – prosegue Lucchi - cosa già segnalata più volte da parte del Comune e
dall’Autorità di Bacino, come peraltro sono sempre stati segnalati, gli smottamenti, gli avvallamenti e i pericoli, in differenti punti, di altre strade».
«Da anni l’amministrazione Provinciale di Parma, tra le priorità pone proprio la Val Manubiola. Ho constatato che gli interventi di messa a regime delle acque - conclude Lucchi - la sistemazione degli alvei dei canali e i drenaggi - seppur attuati in una piccola porzione del territorio (zona San Bernardo) -
concorrono, immediatamente, a migliorare la stabilità e, quindi, le condizioni di sicurezza delle diverse abitazioni arroccate in gruppi di case. Proprio perché questi interventi funzionano e portano dei benefici concreti, coinvolgendo i cittadini nella loro esecuzione, risulterebbe giusto intervenire su tutta
la vallata da Valbona - Corchia fino a Ghiare di Berceto».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Mike Piazza e consorte a Parma

paparazzato

Mike Piazza e consorte a Parma

Adriano Panatta e Serena Grandi

Adriano Panatta e Serena Grandi

GOSSIP

Serena Grandi: "Storia d’amore segreta con Panatta durata 2 anni»

Musica: Laura Pausini trionfa ai Latin Grammy Awards

musica

Laura Pausini trionfa ai Latin Grammy Awards

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cucina di casa alla parmigiana con fantasia

CHICHIBIO

Trattoria Vigolante: cucina di casa alla parmigiana con fantasia

Lealtrenotizie

San Secondo

incidente

Tragedia a San Secondo: 73enne muore travolto da un'auto

meteo

E in Alta Valparma e Alta Valtaro arriva la prima neve Foto Le previsioni

carabinieri

Preso il pusher di borgo delle Colonne: dava anche ospitalità ai clienti per consumare Video

4commenti

calcio

Milan, out anche (contro il Parma) Romagnoli. Ma nemmeno i crociati sorridono

curiosità

Un poker di multe (vere) per la 600 perennemente multata Le foto

1commento

CINEMA

Chiude il Parma film festival...un ghiotto resoconto Video

anniversario

70 anni del Circolo Inzani: festa al Palazzo del Governatore Le foto

NOTTE DI PAURA

«Noi, narcotizzati e derubati»

soragna

Tragedia a Diolo, auto in un canale: muore il 36enne Simone Sorrenti

Lutto

Oltretorrente, si è spento il sorriso di Patrizia Fochi

gazzareporter

L'incivile di via XXII Luglio colpisce ancora: in diretta video

2commenti

WEEKEND

November Porc, foto in mostra e tanta musica: l'agenda del sabato

Sanità

Sempre più casi di sifilide tra i giovani. Anche la scabbia è ricomparsa

1commento

In centro storico

Il declino di via Garibaldi. E la voglia di rilancio

3commenti

Emergenza

Contro l'arrembaggio dei furti: più pattuglie in strada e posti di blocco

GUIDA MICHELIN

Parma stabile nella Bibbia del gusto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

L'alleanza della via Emilia trampolino di Parma 2020

di Aldo Tagliaferro

GAZZAFUN

10 negozi che hanno fatto la storia di Parma: quale ti manca di più?

3commenti

ITALIA/MONDO

FRANCIA

Protesta "caro carburante": 124.000 giubbini gialli "in piazza". Francia in tilt

Olanda

Messa "maratona" contro la deportazione di una famiglia

SPORT

test match

Australia troppo forte. L'Italrugby nettamente sconfitta 26-7

Motori

Moto Gp, a Vinales la pole di Valencia. Pazzesco Marquez

SOCIETA'

teatro

"Ogni bellissima cosa"  allo Spazio Shakespeare 1

l'appello

Associazione vittime strada: "Bisogna fermare la strage di giovani"

MOTORI

AMBIENTE

In Emilia Romagna 596 auto elettriche (+19,7% rispetto al 2016). Parma è quarta

IL TEST

Jeep Compass, il Suv buono per tutte le stagioni