la storia del cibo di qualità

Sapori& cultura con i musei della pasta e del vino

A Giarola e a Sala Baganza si stanno allestendo due nuovi scrigni

L'allestimento del Museo della Pasta
Ricevi gratis le news
0

Si arricchisce il circuito dei Musei del Cibo. Accanto ai quattro già esistenti, il Museo del Parmigiano Reggiano a Soragna, il Museo del Prosciutto a Langhirano, il Museo del Salame a Felino e il Museo del Pomodoro a Giarola di Collecchio, altri due scrigni di sapori e cultura offriranno a breve nuovi percorsi. Sono il Museo della Pasta a Giarola e la Cantina dei Musei del Cibo a Sala Baganza. Museo della Pasta La prima impressione è quella di un work in progress. Gli «operai » lavorano alla messa in posa di un grande macchinario, tanto alto da toccare quasi il soffitto. E’ il luogo che nulla ha da divedere con i muri di una anonima fabbrica. L’antica struttura della Corte di Giarola, si fa in due, per ospitare sopra al Museo del Pomodoro, il Museo della Pasta. Una necessità quella di strutturare il percorso al primo piano del grande fienile per l’al - tezza di certi «pezzi» industriali, restaurati e perfettamente funzionanti anche se, la loro funzione, sarà esclusivamente quella del racconto, della memoria. I lavori fervono perché il museo verrà inaugurato sabato 10 maggio e la storia pian piano diventa realtà visibile. Nell’Ottocento inizia a Parma l’attività di Barilla, oggi leader mondiale del settore, che ha contribuito in maniera determinante alla nascita di questo percorso museale dedicato in sei sezioni, alla conoscenza storica, tecnologica e culturale della pasta. Un percorso che a livello espositivo si allinea con quello del Museo del Pomodoro ma che vive delle proprie specificità. Storia e tecnologia si intrecciano fra curiosità come due campioni di pasta, uno del 1837 e l’altro del 1838, usciti dall’Archivio di Stato, dove sono stati conservati in quanto prova di un contenzioso, o le macchine di un vero pastificio industriale della prima metà dell’Ottocento la cui funzionalità come quella delle altre attrezzature è stata possibile grazie al grande lavoro di volontariato effettuato sul posto dall’Associa - zione Medaglie d’Oro Barilla, i cui uomini, sette tecnici del vecchio pastificio di viale Barilla, hanno curato il restauro. E’ coin - volgente vederli al lavoro, tra un tribolo per trebbiare il grano e quel mulino recuperato nel 1985 al castello di Tabiano, salvato dalla «rottamazione» per essere ricostruito nel museo. Qui, la storia si ricompone fra attrezzature reali e cartelloni esplicativi, ancora da sistemare, tra un vaso di cereali ed un quadro che racconta la vita contadina, fra 100 formati di pasta, la pasta in penpentola e la storia dello scolapasta. Il museo ha ormai quasi preso forma grazie all’entusiasmo ed alla disponibilità di tutti coloro che vi stanno lavorando. E stato realizzato con finanziamenti europei, Regione Emilia Romagna, Provincia di Parma, Comune di Collecchio, Ente Parchi, con il sostegno di Barilla, Agugiaro & Figna e Storci. La Cantina dei Musei del Cibo Al centro di una zona votata da secoli alla produzione vitivinicola, nelle suggestive cantine della Rocca di Sala Baganza, si apre la Cantina dei Musei del Cibo che verrà inaugurata il 17 maggio (realizzato con finanziamenti europei, di Regione Emilia Romagna, Provincia di Parma, Comune di Sala Baganza, Camera di Commercio e la collaborazione del Consorzio dei Vini dei Colli). Quelle colline, infatti, che circondano il paese furono per secoli terra di buon vino, che piaceva ai romani ma non solo, ed hanno lasciato importanti testimonianze culturali accanto alla tradizione. Il Museo ormai allestito aspetta solo il pubblico nelle cantine della Rocca, mura intrise di storia e di suggestione grazie anche ad un percorso museale ad hoc. L’invito è a scoprire le origini del vino ma anche ad «entrare» nella produzione, quasi ad immergersi nella bevanda così come induce a fare il video predisposto nell’antica ghiacciaia dove immagini a 360° raccontano, nel cuore del museo, il ruolo della vite e del vino nel rito, nella storia e nell’arte, immersi in una cultura millenaria ricca di tradizioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Premio Nobel per la Pace, spunta una signora in rosso: Amal

moda

Premio Nobel per la Pace, spunta una signora in rosso: Amal

Intervista a Emanuele Valla e Dario D'Ambrosio

INTERVISTA

Twelve Conversations, a Traversetolo la "prima": ne parlano Emanuele Valla e Dario D'Ambrosio Ascolta

Panettoni creativi: premiato Claudio Gatti di Tabiano

gusto

Panettoni creativi: premiato Claudio Gatti di Tabiano

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Hostaria del maiale»: La tradizione famigliare della Bassa

CHICHIBIO

«Hostaria del maiale»: la tradizione familiare della Bassa

1commento

Lealtrenotizie

Rapina in banca in via Emilia Est: minacciano l'impiegato con un cutter e svuotano la cassa

via Emilia Est

Rapina in banca: minacciano l'impiegata con un cutter e scappano con poche centinaia di euro

1commento

MISTERO

Esce dal lavoro e scompare a Reggiolo. Unico indizio: è passato da Traversetolo

Davide Ploia, 48 anni, vive nel Mantovano ed è scomparso da giovedì. Del caso si è occupato "Chi l'ha visto?"

PARMA

Migliora la qualità dell'aria, niente più stop per i diesel Euro4

Stop alle misure di emergenza da domani (martedì 11 dicembre)

anteprima gazzetta

Esclusiva - Boccia: "La Manovra non funziona, Tav necessaria"

CONSIGLIO

Reddito solidarietà comunale: assistite 89 famiglie. Piazzale Bertozzi: 12 multe al bar in due anni

Il gruppo Pd passa a 4 consiglieri. Caterina Bonetti entra al posto di Scarpa

SCUOLE

Marcia della pace a Parma: gli studenti sfilano in centro Foto

Celebrata la "Giornata mondiale d'azione per i diritti umani"

ILLUMINAZIONE

Luci a led, fioccano le lamentele

8commenti

PARMA

Tentato furto a Malandriano: il mastino mette in fuga tre ladri

Ecco la segnalazione di un lettore

TORRILE

L'omicidio di Filomena Cataldi: per lo psichiatra, Fang è incapace di intendere e volere Video

I dettagli nel video del 12TgParma

economia

Progetto Ycom: nuove frontiere per il welfare in azienda

Siglato un accordo con Medicalbox

FORNOVO

Oggi l'addio a Sara, volontaria per missione: aveva 47 anni

Tragedia di Ancona

«Così controlliamo le discoteche di Parma»

PARMENSE

Incidente a Montechiarugolo: un ferito, si cerca un'auto che si sarebbe allontanata

Parma

Ponte di Colorno, la Provincia vince un nuovo ricorso: "In settimana il contratto"

AGGRESSIONE

Giovanni, il fisarmonicista di strada, preso a pugni sotto casa

5commenti

Noceto

Visoni «liberati». «Non cercate di catturarli, non sono gattini»

8commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La lezione di Parma a un Paese sfiduciato

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Necessario un giro di vite verso i ciclisti indisciplinati

di Domenico Cacopardo

4commenti

ITALIA/MONDO

NELLA NOTTE

Incendio a Reggio: 2 morti, 38 intossicati. Migliorano due bimbe e altre 7 persone

scuola

Il ministro ai prof: "Meno compiti per le vacanze"

2commenti

SPORT

Football americano

Leggendaria giocata dei Dolphins a 7" dalla fine per la vittoria contro i Patriots Video

FIORENTINA

Due medici indagati per la morte di Davide Astori

SOCIETA'

PARMA

Quando i reggiani "rubarono" il pigiama di Guareschi... Dietro le quinte del Mondo Piccolo Video

roma

Ubriaco scende con l'auto la scalinata di Trinità dei Monti: denunciato

MOTORI

SUV

Renault Kadjar: restyling dopo tre anni

SUV

Seat, l'anno del «Triplete»: fate largo a Tarraco