-0°

corniglio

Rottura nella maggioranza per l'area preparco

Cattani critica il referendum: poca chiarezza. Insorge il resto della squadra di De Matteis

Massimo De Matteis
Ricevi gratis le news
1

Rottura nella maggioranza del sindaco Massimo De Matteis, antipasto di quanto succederà in campagna elettorale. In uno degli ultimi dibattiti del gruppo si è palesata l’uscita di rotta di uno dei componenti, che da tempo manifestava diversi punti di vista su argomenti di competenza del consiglio comunale, che spesso sfociavano in astensioni o voti contrari. Si tratta di Matteo Cattani, assessore allo sport, associazionismo e turismo, che anche per mezzo stampa non aveva risparmiato staffilate ai suoi compagni di squadra. L’occasione è stata la votazione di una mozione sui passi da seguire dopo l’esito del referendum consultivo del 30 marzo sulla riduzione dell’area contigua del Parco Regionale. La mozione è stata prima presentata dal sindaco, che ha espresso la sua soddisfazione per l’esito del referendum, condivisa da tutta la maggioranza consigliare tranne Cattani, che ha proposto un emendamento alla mozione. Un’osservazione che ha scaldato gli animi ed acceso un dibattito concluso con la votazione se aggiungere o no alla mozione l’emendamento di Cattani. L’emendamento però non è passato e la mozione è stata messa ai voti tal quale, raccogliendo tutti voti favorevoli, tranne l’astensione di Cattani e di Maria Carla Magnani della minoranza. «Questo tuo essere un po’ dentro e un po’ fuori mi crea disorientamento - è stato il «missile» lanciato da Maria Teresa Mora, consigliere di maggioranza, a Matteo Cattani - Hai accusato il consiglio comunale di fare il referendum in questo momento per scopi elettorali. Io sono offesa perché ho appoggiato questo progetto e non mi ripresenterò alle elezioni. Allora chi ha avuto un ritorno di immagine da questo? Vogliamo nome e cognome». All’accusa di Cattani di non aver fatto incontri pubblici per informare la gente su cosa si andava a votare, Mora ha ribattuto: «Tu dov’eri quando si decidevano queste cose dato che eri membro della giunta? Perché non le hai chieste?». «Non ho condiviso la proposta del referendum perché non rispecchiava appieno il mio pensiero - ha risposto Cattani - e sono convinto si potesse fare un discorso più veloce e più sbrigativo, come ha fatto per esempio Tizzano. C’erano comitati promotori che si proponevano sugli incontri e noi, politicamente, avevamo deciso di non essere promotori, ma di assecondare. Nonostante ciò la mia posizione era comunque di dialogo». Critici con Matteo Cattani anche Luca Baratta e Paolo Baratta, altri membri della maggioranza. Con loro anche Giacomino Landi, che ha concluso: «Matteo, sei un vero politicante, gira e rigira non hai risposto alle domande». Matteo Cattani figura nella lista con candidato sindaco Giuseppe Delsante.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • roberto

    27 Aprile @ 11.54

    Ed ora... tutti in chiesa! Un mese di messa e poi per i prossimi 5 anni non ci andrete più! È il comune con l'amministrazione più scadente della provincia. Abbandono e desolazione la fanno da padrone. Povera Corniglio, ex fiore all'occhiello della montagna!!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

brad pitt & charlize theron

gossip

Brad Pitt e Charlize Theron stanno insieme (secondo la stampa inglese)

L'espressività della danza "catturata" in 25 scatti: mostra a Bibbiano

FOTOGRAFIA

L'espressività della danza "catturata" in 25 scatti: mostra a Bibbiano Foto Video

Marco eliminato, allievi Amici occupano la scuola

Foto da Instagram di Marco Alimenti

televisione

Marco eliminato dal professore di ballo: gli allievi di Amici occupano la scuola

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il CineFilo

CINEMA

Da Maria Stuarda al film-realtà "Mia e il leone bianco": i consigli del Cinefilo Video

di Filiberto Molossi

Lealtrenotizie

Ladri messi in fuga e fotografati da un passante

L'immagine dei quattro malviventi con passamontagna

furto

San Secondo: ladri messi in fuga e fotografati da un passante

POLEMICA

Romagnosi, prof contro la civetta. «Ricorda l'aquila fascista»

6commenti

FIDENZA

Nel sottopasso con il rosso: 94enne (ubriaco) provoca un incidente

Colorno

Si introduce nell'oratorio. Il prete che lo allontana resta ferito

AUTOSTRADA

Incidente e veicolo in avaria: mattinata difficile in A1 tra Fidenza e Parma

Colorno

Morta Donatella Censori, una vita per la politica e la scuola

QUALITÀ DELL'ARIA

Polveri sottili, dati incoraggianti a inizio 2019

DISAGI

Via Spezia, al buio la rotatoria e gli svincoli della tangenziale

Gazzareporter

"Un assaggio... di luna rossa" Manda le tue foto

Cinema

Incassi in calo, ma Parma è 11ª in Italia

4commenti

BASEBALL

A Parma e Bologna il girone preolimpico

Gazzareporter

Via Trento, "il sottopasso ha bisogno di un lifting" Foto

FIDENZA

Cabriolo: ferito un ciclista caduto in via Ponte Nuovo Video

L'uomo ha riportato ferite di media gravità

APPELLO

Massacro di Natale, i giudici: «Alessio senza pietà, ma subalterno al padre ed educato al cinismo e alla violenza»

Gazzareporter

Suggestioni pazzesche con i colli parmensi e il castello di Torrechiara Le foto

FIDENZA

È morto il professor Rossini

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Cesare Battisti e il peccatore che vive in noi

di Michele Brambilla

1commento

IL DISCO

Led Zeppelin I, quando la leggenda ebbe inizio Video

di Michele Ceparano

ITALIA/MONDO

VICENZA

Getta a terra la figlia neonata e tenta il suicidio: la piccola è morta, arrestata una 41enne

MILANO

Taxista travolto e ucciso: arrestato il presunto pirata della strada

SPORT

football americano

Pronostici stravolti, il Superbowl sarà Patriots (ancora loro) - Rams

FORLI'

L'ex pilota Loris Reggiani debutta come costruttore di moto elettriche

SOCIETA'

cucina

"Il sale rosa dell'Himalaya è un bluff: è impuro e costa il doppio"

12 tg parma

A Parma il fenomeno "Momo": allarme sui cellulari dei giovanissimi Video

MOTORI

MOTORI

Citroën: ecco C3 Uptown, l'auto «pour homme»

CROSSOVER

Fiat 500X: ecco la versione Mirror Cross