20°

32°

Comune

Il Tardini torna al Parma. E domenica si gioca

Il Tardini torna al Parma. E domenica si gioca
Ricevi gratis le news
4

Salvo sorprese dell’ultima ora, domenica sera si accenderanno i riflettori del Tardini per la sfida fra Parma e Torino.
E’ questo l’esito di una giornata convulsa cominciata al risveglio con la notizia dell’arresto di Manenti, proseguita con la dichiarazione di fallimento e con la nomina, da parte del Tribunale, di Angelo Anedda e Alberto Guiotto come curatori fallimentari, con l’incarico espresso di gestire l’esercizio provvisorio da qui alla fine del campionato, reso possibile dallo stanziamento di 5 milioni di euro da parte della Lega Calcio, e ritenuto utile per non disperdere il valore economico della società.
Nel primo pomeriggio i curatori si sono recati al centro di Collecchio, dove i giocatori hanno espresso il loro assenso a continuare le gare di campionato.

Lo dice una nota del Comune, che continua: 

L’ultimo atto, ma decisivo, si è consumato in serata in Municipio: alla presenza del sindaco Federico Pizzarotti, dell’assessore allo Sport Giovanni Marani e del Direttore della Lega Calcio Marco Brunelli, i due curatori fallimentari Angelo Anedda e Alberto Guiotto hanno formalizzato la presa in carico dello stadio Tardini su concessione della società Parma Infrastrutture, rappresentata dall’amministratore unico Giuliano Chiari, in accordo con il Comune.
Con questo atto si apre una pagina nuova nel fosco capitolo di intrighi e manovre che hanno contraddistinto gli ultimi mesi di vita stentata del Parma Calcio, divenuto un tormentone di rilievo nazionale dopo la “funambolica” uscita di Ghirardi, il presunto arrivo di Taci e quello vero di Manenti, che si è concluso con l’arresto del presidente.
“Gli eventi di questi giorni – afferma il sindaco Federico Pizzarotti - dimostrano che abbiamo fatto bene a prendere le distanze da un personaggio che non meritava la minima fiducia e che si sta rivelando ben peggio che inaffidabile. Ora comincia una fase nuova per il futuro del Parma, si torna a dialogare in modo responsabile. Da oggi il nostro lavoro servirà per riconsegnare ai tifosi e alla città un Parma nuovo, legato alla sua storia più bella”.
“Ci siamo messi al lavoro per riportare la situazione alla normalità e fare sì che il calcio giocato torni ad essere protagonista al posto delle cronache giudiziarie – è il commento dei due curatori – il Tribunale ci ha dato mandato di portare avanti l’esercizio provvisorio per preservare per quanto possibile il valore della società allo scopo di soddisfare almeno in parte i creditori. Per fare questo abbiamo bisogno che il clima si rassereni e che la città torni ad essere vicina alla sua squadra, indipendentemente dall’andamento dei risultati sul campo”. 

Video TgParma: i curatori fallimentari a Collecchio

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • allucinante

    20 Marzo @ 06.32

    Povero Michele che tristezza sempre i tuoi commenti a discapito della gente se tu leggessi meglio l'articolo la lega. calcio mette a disposizione 5 milioni di euro per far terminare il campionato. Informarsi invece di scrivere sempre stupidaggini come tuo solito

    Rispondi

  • Lorenzo

    19 Marzo @ 22.43

    Michele sei prevenuto....i debiti del Parma ci sono dal 2011....quelli invece che gli hanno fatti a Parma e che vorresti che ritornino,sono ancora più datati....ps.non sono ne tifoso del Parma e ne grillino....

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grave tamponamento in A4, coinvolto l'attore Marco Paolini

L’attore Marco Paolini

VERONA

Grave tamponamento in A4: ferite due donne, indagato l'attore Marco Paolini

Festa a Pontetaro: tutti sulla via Emilia

PGN

Festa a Pontetaro: tutti sulla via Emilia Foto

Il battesimo reale del principe Louis: le foto

LONDRA

Il battesimo reale del principe Louis: le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzareporter: ecco i tre vincitori. E adesso... "Racconta l'estate"

FOTO

Gazzareporter: ecco i tre vincitori. E adesso... "Racconta l'estate" Gallery

Lealtrenotizie

Portata con l'inganno in Italia e costretta a prostituirsi: minorenne salvata dai vigili

parma

Portata con l'inganno in Italia e costretta a prostituirsi: minorenne salvata dai vigili

Il caso

L'Onu dichiara guerra al Parmigiano: come il fumo. Coro di critiche

15commenti

CALCIO

L'amministratore delegato del Parma Luca Carra: "Siamo fiduciosi e lavoriamo per la serie A" Video

Ecco l'intervista del 12 Tg Parma

Processo sms

La Procura picchia duro

9commenti

PARMA

"Sì al divertimento sicuro": l'alcoltest davanti a locali e ingressi di feste Video

Ecco il calendario delle uscite dal 20 luglio in poi

BORGOTARO

Si sente male dopo la puntura di un calabrone: paura per una 55enne

Soragna

E' morto il professor Demaldè, una vita per i campi e per l'Università

Funerale

A Collecchio l'ultimo saluto a Filippo, morto a 32 anni nell'incidente di Stradella

SPACCIO

Affari d'oro con i ragazzini: condannati i baby pusher di piazzale Borri

5commenti

scuola

Via libera al trasferimento di 4 presidi

12 tg parma

Migranti: numeri in calo nel Parmense, chiuso l'hub di Baganzola Video

Varano

Addio a Villani, una vita per l'agricoltura

TRIBUNALE

La insegue e quando lei scende dall'auto la molesta: condannato

il caso

E' morto il 66enne che ha tentato di uccidere la moglie a Martorano

LA BACHECA

Ecco 20 offerte per chi cerca lavoro

PARMA

Quella 600 d'epoca che colleziona multe davanti al ristorante Foto

Parla il proprietario Andrea Bindani, appassionato di oggetti del passato

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Va in scena «Il processo» di Kafka

di Francesco Monaco

IL CASO

La folle guerra dell'Onu al Parmigiano: il commento di Claudio Rinaldi

di Claudio Rinaldi

2commenti

ITALIA/MONDO

PALERMO

Pitbull stacca a morsi il braccio a una ragazza nel Palermitano

3commenti

TORTONA

Precipita dal terzo piano: 11enne grave nell'Alessandrino

1commento

SPORT

12 tg parma

D'Aversa: "Ritiro positivo, la squadra si sta ben comportando" Video

calcio

Serie A e B: estate rovente, calendari in alto mare

SOCIETA'

GAZZAFUN

Giochi sotto l'ombrellone: divertiti con i quiz sul dialetto

BLOG

Cosa fa Babbo Natale dopo Natale?

MOTORI

MOTORI

"Spiaggina 58": rinasce la 500 della Dolce Vita

Motori

Allarme Assogomma: sempre più lisci gli pneumatici degli italiani