15°

21°

Comune

Alluvione: la Regione sblocca 1,8 milioni per interventi urgenti

Cassa d'espansione: servono 55 milioni

Alluvione: la Regione sblocca 1,8 milioni per interventi urgenti
Ricevi gratis le news
2

Ammonta a poco meno di 1,8 milioni di euro lo stanziamento su cui può contare il Comune a seguito dell'alluvione del torrente Baganza dell'ottobre 2014. E' un importo che era stato congelato in vista di ulteriori accertamenti da parte degli organi competenti e che è stato rimodulato al rialzo, proprio a seguito delle richieste del Comune. Un dato, questo, che è stato accolto con soddisfazione dall'assessore all'Urbanistica Michele Alinovi.

Lo dice una nota del Comune, che prosegue:
Fra le voci finanziate che rivestono maggior rilievo si segnalano 634 mila euro di interventi urgenti per la messa in sicurezza della viabilità comunale danneggiata dall'alluvione. Si tratta di asfaltature e segnaletica compromesse a seguito dell'esondazione sia per quanto concerne la viabilità che le aree verdi pubbliche. Altri 530 mila euro sono stati stanziati per gli interventi di miglioramento delle arginature destra e sinistra del torrente Baganza nel tratto urbano. A questi si aggiungono 434 mila euro che il Comune girerà ad Acer a seguito dei danni subiti dagli immobili di Edilizia Residenziale Pubblica legati all'esondazione: rifacimento di impianti elettrici e serramenti in diversi appartamenti gestiti da Acer Parma situati in via Taro, strada Montanara, via Aleotti, via Laghi Gemini, via Sbravati, piazza Lago Santo, dove fango e melma hanno provocato diversi disagi.

Dei fondi stanziati dalla Regione una parte sono già stati anticipati del Comune per i lavori di somma urgenza, per la rimozione dei fanghi ed il ripristino degli spazi. Sono stati, inoltre, riconosciuti 37 mila euro per il centro sportivo Lauro Grossi, 12.200 euro per il Centro Giovani Montanara, 64 mila euro per l'edificio XXV Aprile, struttura socio sanitaria per anziani. Poco meno di 40 mila euro per il PalaLottici, 20 mila per il campo da calcio di via Taro e 22 mila per il Circolo di via Navetta.

A tutto questo si aggiungono altri 260 mila euro, stanziati dalla Regione, per il miglioramento del sistema di allerta legato ai pluviometri situati nel bacino del torrente Baganza. La sicurezza passa anche attraverso questa importante strumentazione tecnologica per permettere la riduzione dei tempi di allerta e una maggiore efficacia nelle comunicazioni. Si tratta di un sistema che risulta funzionale all'intero bacino del torrente e non solo alla città di Parma, coinvolgendo a vario titolo i Comuni rivieraschi del Baganza.

“Riteniamo importante il risultato raggiunto – spiega l'assessore ai lavori pubblici Michele Alinovi – e diamo atto dell'impegno della Regione per la sensibilità dimostrata nei confronti della città di Parma e per aver tenuto conto di quanto rappresentato dal Comune a seguito dei danni provocati dall'alluvione. Un ringraziamento va, quindi, all'assessore regionale Paola Gazzolo ed al direttore dell'agenzia regionale della protezione civile Maurizio Mainetti”.

Intanto prosegue l'iter inerente la realizzazione delle nuove casse di espansione del Baganza. Si tratta di un tema, questo, ha spiegato l'assessore Alinovi, che risulta strategico per la tutela e la salvaguardia della città da possibili esondazionei future e risulta determinante anche per quanto riguarda la sicurezza dei Comuni a valle della città, come il Comune di Colorno.


In questi giorni si è tenuto un incontro all'Autorità di Bacino dove è stato presentato il progetto preliminare. All'incontro hanno preso parte le Amministrazioni comunali coinvolte assieme a Provincia ed entri preposti alla sicurezza idraulica del territorio, accanto ai rappresentanti del Comitato Alluvionati del Baganza. Il progetto, elaborato da Aipo, è stato inviato dalla Regione a Roma nel mese di maggio per la richiesta dei finanziamenti che ammontano a 55 milioni di euro. “Siamo in attesa di una risposta – ha concluso Alinovi – che dovrebbe arrivare entro la metà del mese di luglio. Ribadiamo l'urgenza della realizzazione di questa opera non più ptocrasinabile, per la sicurezza idraulica sia della città che dei territori a valle,”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Samuele

    26 Giugno @ 16.55

    Tranquilli, li altri 54 milioni li mette renzi

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Tre figli e... un matrimonio: Hugh Grant  convola a nozze con Anna Eberstein

cinema

Tre figli e... un matrimonio: Hugh Grant convola a nozze con Anna Eberstein

L’ex gieffina Veronica Graf rilancia: presto in Italia per presentare la sua prima collezione di costumi

TELEVISIONE

Da Grande Fratello e Sex Time alla moda: Veronica Graf lancia una linea di costumi

Proposta di matrimonio sugli spalti di San Siro

Immagine da Sky Sport

MILANO

La proposta di matrimonio arriva con uno striscione... a San Siro

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Leoni, zebre, rapaci: il fascino della natura africana vista da un giovane di Soragna

FOTOGRAFIA

Leoni, zebre, rapaci: il fascino della natura africana vista da un giovane di Soragna Foto

Lealtrenotizie

Esplosione alla polveriera di Noceto, una tragedia annunciata

noceto

I sindacati: "Tragedia annunciata: sospendere le lavorazioni alla polveriera" Video

L'operaio di 37 anni è stazionario

12 tg parma

Tormenta la cassiera di un market: divieto di avvicinamento per lo stalker Video

Parco Ducale

Chi ha ucciso Milly, la «mamma oca» del laghetto? E' morta per difendere le sue uova

6commenti

taneto

“Vampirizzano" il serbatoio del tir: denunciati tre dipendenti infedeli di un'azienda parmense

Lutto

Addio a Tony Wolf, il «papà» del pinguino Pingu. Era nato a Busseto

1commento

Borgotaro

La bomba nel Taro, riunione in prefettura

calcio

Parma, porta blindata

meteo

Sapore d'estate, nel weekend sole e punte di 30 gradi

Piogge e temporali fino a mercoledì, poi "rimonta" alta pressione

traffico

Tangenziale Nord, la pioggia allunga le code per lavori. Code "per fiera" in A1

1commento

FIDENZA

Rubano capi firmati all'outlet, catturato un ladro

1commento

IL CASO

Nessuno soccorre i caprioli investiti

5commenti

IL CASO

San Secondo: no ai cani nei parchi, protestano i padroni

PARMA

Alimenti preparati fra sporcizia e scarafaggi: chiusi due locali in strada dei Mercati e in via D'Azeglio Foto

11commenti

Fidenza

Camion perde una lastra di cemento a San Michele Campagna Video

Paura per una donna incinta, al volante dell'auto dietro al camion: è stata portata al pronto soccorso

PARMA

Da Forza Nuova un'intimidazione alla stampa

Il movimento minaccia presidi davanti le sedi delle testate parmigiane se non invieranno giornalisti alla loro manifestazione. La solidarietà di Fnsi, Aser e del sindaco Pizzarotti. La condanna del Cdr

GAZZAREPORTER

Vicomero e le auto che sfrecciano in paese: "Pericoli elevatissimi" Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quelli delle Br non furono “errori”: furono crimini

di Michele Brambilla

4commenti

L'ESPERTO

Lavorare per una società straniera: ecco come muoversi

di Daniele Rubini e Davide Manzelli

ITALIA/MONDO

BOLOGNA

Si lancia da un cavalcavia nel Bolognese, travolto da Tir

1commento

REGGIO EMILIA

Traffico illecito di rifiuti metallici, 4 indagati e perquisizioni

SPORT

parma calcio

Lucarelli: "E ora possiamo dire a chi ci ha fatto male: 'Siamo tornati' " Video

2commenti

Motocross

Fontanesi seconda dietro all'imprendibile Duncan

SOCIETA'

turismo

Emilia-Romagna in cima nel Best in Europe

Band

I Nomadi venerdì a Salso, intervista a Carletti

MOTORI

MOTORI

Ford Fiesta Active, 2 centimetri in più per sentirsi Suv

IL TEST

Mercedes Classe A, l'auto che parla? C'è molto di più