17°

29°

inquinamento

Dall'Olio : "Emergenza smog. Pizzarotti guarda"

Smog, Dall'Olio :
Ricevi gratis le news
13

"Nell'anno "della svolta" meglio non dispiacere l'elettorato". E' così che Nicola Dall'Olio, capogruppo PD in Consiglio comunale a Parma, inizia il suo attacco al sindaco Federico Pizzarotti. Il tema è l'emergenza polveri sottili, con sforamenti ormai quotidiani. 

"Mentre Milano, Piacenza, Reggio Emilia e perfino Roma prendono provvedimenti di limitazione del traffico per contrastare l'inquinamento dell'aria, da settimane sopra i limiti di legge, Pizzarotti e il suo fido assessore all'ambiente hanno scelto la strategia dello struzzo: fare finta di niente e aspettare che il tempo cambi - scrive Dall'Olio .Quelli che un tempo facevano le crociate contro l'inceneritore paventando gravissimi rischi per la salute, sulle emissioni ben più consistenti e incontrollate del traffico veicolare preferiscono non muovere paglia".
"L'Agenzia Europea per l'Ambiente stima che sono più di 80.000 i morti in Italia per inquinamento dell'aria. E che il traffico sia la principale fonte di inquinamento lo dimostrano i dati delle stazioni di monitoraggio ARPA dei giorni 26 e 27. E' bastato che i parmigiani autolimitassero i propri spostamenti per stare in famiglia durante le feste, per vedere i dati di inquinamento da PM10 abbassarsi fino sotto la soglia di legge - continua il capogruppo Pd -. Limitare il traffico nei periodi di emergenza smog è quindi un provvedimento efficace. Ma evidentemente nell'anno della svolta non si vuole prendere alcuna decisione che possa dispiacere l'elettorato e si preferisce barattere la salute con il quieto vivere e il facile consenso.
Sarebbe questa la coerenza a 5 stelle?".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • sabcarrera

    29 Dicembre @ 08.40

    Non è possibile schiodare un parmigiano dal sedile dell'auto.

    Rispondi

  • Uccio

    29 Dicembre @ 01.58

    Michelotto addirittura due lettere nel giro di due ore! Non mi ero sbagliato, hai proprio tempo da perdere e poi per dire quello che scrivi ti viene spontaneo o ti devi impegnare molto?

    Rispondi

  • Remo

    28 Dicembre @ 22.57

    Non ne parlano i media, perché guai a toccare i camionisti, fanno sciopero(in realtà sarebbe una "serrata"...), e tutta l'Italia si blocca!Ma il più grande inquinamento in pianura padana(e quindi in Parma e le altre città) è provocato dai camion, in particolar modo dai tir , con motori superalimentati, e senza nessun filtro antiparticolato, perché toglierebbe potenza al motore, e non potrebbero andare sulle strade più veloci delle auto!Quindi, come dice giustamente Legambiente in un altro articolo della Gazzetta, bisogna incentivare chi utilizza il trasporto su rotaia, ma anche disincentivare il trasporto su gomma, altro che sovvenzionarlo, come fanno tutti i governi, per paura degli "scioperi" dei camionisti!!!

    Rispondi

    • 29 Dicembre @ 06.41

      REDAZIONE GAZZETTADIPARMA.IT - Buffo , però: esordisce dicendo che non ne parlano i media e poi cita un articolo sulla Gazzetta.......

      Rispondi

      • Remo

        29 Dicembre @ 19.55

        mi scuso per l'imprecisione, per "media" intendevo i grandi giornaloni e le grandi tv nazionali(il corrierone e simili, le reti rai e mediaset), quelli che guidano l'informazione di tutti i cittadini italiani che, se non sono informati, non sanno nulla delle grandi e vere cause dell'inquinamento, specialmente in val padana...ma colgo l'opportunita' per informare che c'e', gigantesco, anche l'inquinamento da traffico aereo, specialmente civile:in questo momento, sopra le nostre teste passano migliaia di aerei, basta una famosa applicazione su smartphone, ora anche su pc, per vedere che traffico che c'e' sopra di noi!E dagli scarichi non esce profumo "Violetta di Parma"! ;-) vorrei anche ringraziare la Gazzetta di Parma, quotidiano "localistico", come direbbe il ministro Franceschini ;-), per la corretta informazione che fa per Parma e provincia ed oltre, ho parenti ed amici all'estero che seguono la nostra Gazza, che non ha nulla da invidiare ad altre Gazzette!

        Rispondi

  • Ivo

    28 Dicembre @ 20.57

    Dall'' Olio prende spunto dal suo premier, per competenze sul tema inquinamento ! Toglie la tassa sugli yacht , e li mette sulle auto elettriche ! Uno spettacolo

    Rispondi

  • jumbler

    28 Dicembre @ 18.07

    Dall'Olio le spara grosse, il giorno di Natale di automobili in giro non ce n'erano eppure il valore del Pm10 era comunque alle stelle, mentre il 24 giornata con più macchine in giro il livello delle polveri erasotto alla norma.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Un nuovo amore (americano) per Scialpi dopo la separazione

gossip

Un nuovo amore (americano) per Scialpi dopo la separazione

Festa per i soci di Parma partecipazioni calcistiche: ecco chi c'era   Fotogallery

Noceto

Festa per i soci di Parma partecipazioni calcistiche: ecco chi c'era Foto

Felino: tanti auguri a Martina

FESTE PGN

Felino: tanti auguri a Martina Fotogallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ritorna bambino: dai cartoni ai super eroi il meglio dei nostri quiz

GAZZAFUN

Torna bambino e decidi qual è il miglior cartone animato degli anni '80!

Lealtrenotizie

Colpo nella notte al Mercatone uno di via Mantova

PARMA

Ladri nella notte al Mercatone Uno di via Mantova: rubata la cassaforte

Sfondata una finestra nel retro dell'edificio

1commento

LANGHIRANO

In fila sulla Massese per chiedere più sicurezza e per ricordare le vittime della strada Foto

Una giornata di iniziative a Langhirano

1commento

CARABINIERI

Banda del caveau: ecco come i malviventi si orientavano nel sottosuolo di Parma Video

1commento

calciomercato

Balotelli al Parma? Qualcosa di più concreto del fantacalcio

weekend

Tra fiori, cavalli e la Notte del Terzo giorno: l'agenda del sabato

PARMA

Rissa con feriti: la questura sospende per 20 giorni l'attività di un circolo

VIA CALATAFIMI

Rubata la borsa lasciata in auto: dentro un tablet e 300 euro

1commento

Violenze alla materna

Una mamma: «In un video ho visto mio figlio maltrattato»

CALCIO

I calciatori del Parma in municipio. Domani arriva Lizhang Video

Il ds Faggiano: "I big? Solo se hanno voglia"

GAZZAREPORTER

Auto in fiamme: l'intervento in viale Vittoria Video

Ecco un video sull'emergenza di ieri pomeriggio

FIDENZA

Camion perde una barriera «new jersey», tragedia sfiorata

PARMA

Anziana truffata da un finto addetto Iren in via Furlotti Video

E' intervenuta la polizia: ecco la notizia del 12 TgParma

OLTRETORRENTE

Premio da 10mila euro con un "gratta e vinci" in via D'Azeglio

CARABINIERI

Traffico di droga: sequestrati beni per 500mila euro a un 45enne agli arresti domiciliari a Parma

Leonardo Losito, pregiudicato, è accusato di essere l'organizzatore di un traffico di droga nella zona di Andria, in Puglia

1commento

MALTRATTAMENTI

Insulta, picchia e minaccia la compagna con un'accetta: condannato

Arbitri

Clara e Alberto, due generazioni con il fischietto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Conte in mezzo a un braccio di ferro

di Stefano Pileri

CHICHIBIO

Il ristorante: «Il buonumore» - Il «pescato» del giorno nel piatto

ITALIA/MONDO

OMICIDIO-SUICIDIO

Calciatore sequestra l'ex a Prato, la uccide e si suicida.

TIVOLI

Si buttano da un cavalcavia dell'A24 vicino a Roma: le vittime sono due gemelli

SPORT

formula uno

F1, Gp Montecarlo: una "pole" che cambia il mercato piloti

CICLISMO

Giro d'Italia: trionfo di Froome, a Roma in maglia rosa

SOCIETA'

studenti

Il FabLab in una manciata di secondi Video

LIBRI

Fra blues, avventure noir e... Bollywood: serata parmigiana con Massimo Carlotto Video

MOTORI

IL TEST

Nuova Mercedes Classe A. Come va

il test

Skoda Superb, la sicurezza non è più un optional