12°

25°

televisione

Dallatana: ufficiale la Raidue alla...parmigiana

Dg, competenza e rinnovamento. Usigrai, schiaffo agli interni

Ilaria Dallatana

Ilaria Dallatana

Ricevi gratis le news
0

Il dg aveva promesso sorprese e così alla fine è stato. Almeno per due dei cinque nomi proposti ai consiglieri nella riunione che precede il cda di domani che darà il via libera alle nomine. Andrea Fabiano a Rai1, Ilaria Dallatana a Rai2, Daria Bignardi a Rai3, Angelo Teodoli a Rai4 e Gabriele Romagnoli a Rai Sport. Questa la squadra con la quale Antonio Campo Dall’Orto intende affrontare la sfida del rinnovamento della tv pubblica. «Competenza e pluralismo culturale» sono le linee che il dg dice di aver seguito, aggiungendo che «è la vera cesura rispetto alla politica».
Fabiano, classe 1976, è una delle sorprese. E’ il più giovane direttore della tv pubblica, finora vice di Giancarlo Leone che passerà al coordinamento editoriale delle reti. Il dg, dopo aver cercato un esterno di area cattolica e aver valutato lo spostamento di Eleonora Andreatta da Rai Fiction, ha puntato tutto su di lui. Ampiamente annunciato l’arrivo di Dallatana, ex Mediaset e poi Magnolia. A Rai3 è invece caduta negli ultimi giorni sia l’ipotesi di Andrea Salerno che di un interno e la scelta è andata, anche in questo caso a sorpresa, su Daria Bignardi, vecchia conoscenza del dg che l’aveva voluta a La7. A chiudere il quadro il passaggio di Antonio Marano dal coordinamento palinsesti a Rai Pubblicità.
«Sono scelte guidate dalla volontà di rinnovamento proprio attraverso la competenza e nel segno della valorizzazione delle risorse interne», ha spiegato Campo Dall’Orto, sottolineando la decisione di puntare per la prima volta su due donne alla guida delle reti. La sua linea non trova però tutti d’accordo. A partire dall’Usigrai. «Salvo l’eccezione di Rai1 - sostiene il sindacato dei giornalisti -, l’ennesima infornata di esterni. Nei fatti una sonora sfiducia e delegittimazione di tutti i dipendenti della Rai». Le nomine passeranno comunque senza problemi, perchè, secondo la nuova legge, per bloccarle occorrono sette voti contrari. Non ci saranno però solo sì. «Su queste nomine c'è un’impronta renziana, anche un pò deludente», sostiene Arturo Diaconale. Il giornalista, votato dal centrodestra, avanza sospetti «di condizionamenti della politica per Dallatana che ha lavorato a stretto contatto con Giorgio Gori, uno dei sostenitori di Renzi» e boccia la scelta di Bignardi, che «rischia di dare un taglio radical chic alla terza rete».
Proprio sull'ex conduttrice del Grande Fratello si concentrano le critiche della politica, ma anche di molti utenti su Twitter che non le perdonano le interviste, ritenute troppo accondiscendenti, a Renzi alle Invasioni Barbariche su La7. "Bignardi ha chiuso il suo programma per mancanza di ascolti», ricorda da Forza Italia Maurizio Gasparri. «E' un nome che non mi piace», aggiunge Alberto Airola di M5S sollevando dubbi sull'indipendenza dei nuovi dirigenti. Critiche anche dalla minoranza del Pd per la scarsa attenzione agli interni, mentre la maggioranza del partito plaude alle scelte. «Due donne alla guida di Rai2 e Rai3 - sottolinea Laura Cantini -, un cambio generazionale necessario e l’esigenza di mettere in circolo nuove idee. Sono molta soddisfatta di queste nomine». Dal cda Rai arrivano le voci favorevoli di Franco Siddi. «Mi sembra che con queste nomine - sottolinea - si scommetta sulla novità e sulla professionalità». «Rispetto ad altre nomine, mi pare che stavolta abbia vinto l’aspetto professionale e tecnico», aggiunge Carlo Freccero.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Calice & Boccale: grigliata in compagnia di Rosita

FESTE PGN

Calice & Boccale: grigliata in compagnia di Rosita Foto

Giallo, trovata morta nella sua casa l'ex miss Gran Bretagna Sophie Gradon  Gallery

newcastle

Giallo, trovata morta nella sua casa l'ex miss Gran Bretagna Sophie Gradon Gallery

Coreografie allo stadio: tifosi scatenati ai Mondiali

RUSSIA

Coreografie allo stadio: tifosi scatenati ai Mondiali Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Sea&No», la pescheria gastronomica di qualità

CHICHIBIO

«Sea&No», la pescheria gastronomica di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

Spaccio in Oltretorrente, i residenti: "Chiediamo l'identificazione dei clienti"

PARMA

Spaccio in Oltretorrente, i residenti: "Chiediamo l'identificazione dei clienti" Video

1commento

SORBOLO

Si sente male in casa, salvato da sindaco e carabinieri

agenda

E' il sabato di San Giovanni, ecco tutte le tortellate (e non solo)

PARMA

Lauryn Hill entusiasma la Cittadella: le foto della serata

LUTTO

Addio a Benecchi, storico oste di borgo dei Grassani

2commenti

AUTOSTRADA

Traffico intenso in A1 da Piacenza a Parma, in Autocisa fino a 7 km di coda tra Aulla e l'A12

Processo

Public money, le difese: «Assolvete Costa e Villani»

PARMA CALCIO

Caso sms, la rabbia di Lucarelli: "Danno pesantissimo all'immagine del club" Video

Ambiente

Le Guardie ecologiche: «Non possiamo più tutelare la natura come prima»

1commento

BORGOTARO

Addio a Maria Rosaria Brugnoli, colonna del volontariato

Traversetolo

Musulmani, la polemica sul cambio di sede

Collecchio

Rompono i vetri ma nell'auto non c'è niente

1commento

BEDONIA

Addio alla maestra Maria Luisa Serpagli

PARMA

Incidente a Pontetaro sulla tangenziale cispadana: due feriti Gallery

GAZZAREPORTER

"Anche per gli strajè è San Giovanni": foto dalla Germania

"Le tradizioni sono dure a morire", commenta il lettore Valerio

REGIONE

Manutenzione dei torrenti: oltre un milione di euro per 14 interventi nel Parmense

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Contro il Parma il più assurdo dei processi

di Michele Brambilla

SONDAGGIO

Estate, tempo di musica e tormentoni: vota la tua hit Anni '80 preferita

ITALIA/MONDO

ROMA

La morte dello chef Narducci e dell'assistente: automobilista indagato per omicidio stradale

INCIDENTE

Auto con quattro ragazzi fa un volo di 21 metri a Napoli

SPORT

L'evento

Parma Legends e non solo oggi al Tardini

Atletica

Tortu batte il record di Mennea sui 100 metri: 9''99

SOCIETA'

MONDIALI 2018

Gli islandesi intonano il geyser sound

USA

Melania in Texas, ma scoppia il caso della giacca

MOTORI

MOTORI

Hyundai i20: restyling di sostanza

RESTYLING

La nuova Jeep Renegade in 5 mosse