13°

26°

calcio

Porta troppo bassa: e l'arbitro fa scavare la Correggese

L'episodio nel campionato di serie D, sul campo di Ligabue

Porta troppo bassa, nel Reggiano si 'scava' il campo
Ricevi gratis le news
16

La porta è troppo bassa: così non si può giocare. Ma visto che non si possono alzare i pali, si scava una buca. E’ la soluzione suggerita ieri dall’arbitro, poi messa in pratica, prima di Correggese-Sanmaurese, partita di serie D, dello stesso girone dove è impegnato il Parma.
E’ successo sul campo della Correggese, nella bassa reggiana, società che annovera fra i suoi calciatori del passato un ruvido terzino, per la verità non particolarmente promettente, di nome Luciano Ligabue.
L’episodio surreale, come raccontato dai giornali locali, è avvenuto poco prima del fischio d’inizio quando all’arbitro, Stampatori di Macerata, è venuto il dubbio che una delle due porte non fosse abbastanza alta. Una misurazione ha confermato i suoi dubbi: mancavano alcuni centimetri ai 2 metri e 44 centimetri.
La soluzione adottata è stata ancora più bizzarra, due addetti al campo hanno preso il badile e tolto alcuni centimetri di terra sotto i piedi del portiere. La partita è così potuta cominciare ed è finita 2-2.

Va ricordato che durante l'incontro di Coppa Italia Correggese-Parma, concluso poi ai rigori con la sconfitta dei crociati, Guazzo aveva preso una traversa. E quindi? Colpa dell'altezza irregolare dei pali?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • LG

    03 Novembre @ 08.31

    Dato che le dimensioni della porta non erano regolamentari il Parma ha il sacrosanto diritto di fare ricorso e per conto mio lo dovrebbe fare. Il calcio biologico non c'entra nulla, ci sono delle regole e vanno rispettate. Il Parma ha pagato pesantemente ciò che è successo l'anno scorso andando in serie D. Quindi non capisco perché se sbagliano gli altri si comincia a tirare fuori i se ed i ma... la partita va rigiocata.

    Rispondi

  • federicot

    02 Novembre @ 21.57

    federicot

    non so quale sia l'idiozia più grossa: quella dell'arbitro che ha misurato la porta, quella di chi ha fatto il campo, oppure la decisione di pubblicare la notizia. Peraltro anche alcuni commenti....eh...

    Rispondi

    • 03 Novembre @ 07.33

      REDAZIONE GAZZETTADIPARMA.IT - D'accordissimo sui commenti: questo, ad esempio, è assolutamente inutile, oltre che inutilmente saccente

      Rispondi

      • federicot

        03 Novembre @ 13.41

        federicot

        e allora non pubblicatelo

        Rispondi

  • Max

    02 Novembre @ 20.45

    A prescindere dagli 0, h1, h2, eccetera, esposi da Gianni Cesari, e forse potrei dire anche dal fatto che Guazzo abbia colpito la traversa durante un'azione di gioco, rimane che per la gara in Coppa Italia non vi erano condizioni regolamentari. Per cui, nel caso non fossero già decorsi i termini, il ricorso potrebbe essere presentato. Tuttavia riterrei che sportività e buone maniere (e calcio biologico...), , lo sconsiglierebbero, riconoscendo, innanzitutto, che la Correggese ha nettamente prevalso nel gioco e meritato la qualificazione, al di là persino della "lotteria" dei calci di rigore. Mediaticamente, però (e qui dovrebbe entrare in campo l'ufficio stampa del Parma Calcio 1913) si dovrebbe cercare di diffondere e dare risalto a questo messaggio.

    Rispondi

  • hal

    02 Novembre @ 20.15

    Rifare la partita il parma faccia ricorso

    Rispondi

  • Gianni Cesari

    02 Novembre @ 19.52

    giannicesari

    hanno abbassato il terreno, non alzato la traversa. l'altezza della traversa, rispetto al dischetto, non è cambiata e il tiro dal dischetto non ha subito vizio particolare. discorso diverso se il portiere avesse deviato un tiro arrivandoci appena con le dita, poichè avrebbe saltato partendo da una quota superiore. Se definiamo 0 la base del terreno originaria nei pressi della porta, h1 l'altezza della porta rispetto a 0, h2 altezza porta rispetto a dischetto del rigore; togliamo un pò di terra sotto la porta, h1 aumenta ma, la trave posta in h1, rispetto al dischetto del rigore, rimane rispetto al predetto dischetto ad h2, che non muta.

    Rispondi

    • Gianni Cesari

      03 Novembre @ 11.05

      giannicesari

      BEH, POCO importa, alla fine comunque è andata, sempre FORZA PARMA

      Rispondi

    • Filippo

      02 Novembre @ 20.46

      Malgrado le ovazioni precedenti, il tuo ragionamento vale solo per la partita contro la sanmaurese, non per quella contro il Parma: se il rigore è stato tirato in quella porta, la cui altezza era irregolare, il fatto che la traversa fosse più bassa ha influito in maniera decisiva sul fatto che la palla non sia entrata.

      Rispondi

      • Max

        02 Novembre @ 21.02

        Per fare chiarezza, credo che né Guazzo, né altri abbiano colpito la traversa durante i decisivi tiri dal dischetto, bensì, episodicamente, con un tiro durante la partita nella quale il Parma è stato comunque messo sotto dalla squadra avversaria. Quindi, ripeto, ancorché vi fossero le condizioni, e i tempi, per poterlo fare, eviterei di ricorre. Mea culpa del Parma se è stato eliminato e onore alla Correggese.

        Rispondi

        • Filippo

          03 Novembre @ 07.48

          Sì, mi sono sbagliato: intendevo il tiro. Ma il senso di quel che voglio dire non cambia, anche se sono d'accordo con te sul ricorso.

          Rispondi

    • Filippo

      02 Novembre @ 20.36

      Fisci, oppala e standing ovation...

      Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Melania in Texas, ma scoppia il caso della giacca

USA

Melania in Texas, ma scoppia il caso della giacca

Dogana opening party al Best: ecco chi c'era Foto

FESTE PGN

Dogana opening party al Best: ecco chi c'era Foto

Chiara Francini

Chiara Francini

30 GIUGNO

"Mia madre non lo deve sapere": Chiara Francini presenta il suo libro a Parma

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La top 5 per il fine settimana (all'insegna dei tortelli)

WEEKEND

La top 5 per il fine settimana (all'insegna dei tortelli)

Lealtrenotizie

Molesta e tenta di violentare una 14enne a Parma. Arrestato 41enne a Monza

carabinieri

Molesta e tenta di violentare una 14enne a Parma. Arrestato 41enne a Monza

REGGIO EMILIA

80mila euro di coca arrivano via posta, i Nas di Parma arrestano un trafficante

Parma

Gdf: in un anno e mezzo scoperti 64 evasori fiscali totali per 55 milioni di euro Il bilancio dell'attività

Viale Vittoria

«Se compri la droga ti fotografo»: (Sono già spariti) i cartelli sugli alberi - Gallery

11commenti

BLITZ

Confiscati beni per oltre 2 milioni a un imprenditore a Gela

L'uomo aveva trasferito l'attività a Parma

L'evento dell'anno

Ennio Morricone incanta Parma e la Cittadella Gallery - Video

2commenti

L'INTERVISTA

Malmesi: «Faremo la A»

3commenti

bufera

Caso whatsapp-Parma, lo Spezia: "La nostra condotta ispirata a rigore e rispetto"

Il presidente Upi

Annalisa Sassi: «Legame col territorio sempre più forte» - Videointevista

NOCETO

Matilde, la youtuber che insegna ad amare i libri

METEO

Maltempo: forti temporali (e calo delle temperature) in arrivo al Nord

TIZZANO

Restituito al proprietario il Ciao rubato 31 anni fa

Dramma

Superchi, il dolore dell'amico medico: «Se n'è andato un combattente»

operazione nostalgia

Le leggende del Parma in campo (domani) al Tardini

COLLECCHIO

Adriano, modello per Dolce & Gabbana

AUTOSTRADE

Incidente mortale in Autocisa: operaio travolto e ucciso da un camion

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Contro il Parma il più assurdo dei processi

di Michele Brambilla

SONDAGGIO

Estate, tempo di musica e tormentoni: vota la tua hit Anni '80 preferita

ITALIA/MONDO

correggio

Prima prega poi ruba il messale della chiesa: filmato e denunciato 70enne del paese

il caso

Salvini: "Dieci vaccini obbligatori sono inutili". L'immunologo: "Salvano milioni di vite"

SPORT

RUSSIA 2018

Il Brasile soffre ma vince: 2-0 al Costa Rica

mondiali

Caos Argentina, il ct Sampaoli: "Colpa mia". I giocatori: "Cacciatelo ora"

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Sea&No», la pescheria gastronomica di qualità

MODENA

L'Osteria Francescana di Massimo Bottura è ancora il ristorante migliore del mondo

2commenti

MOTORI

RESTYLING

La nuova Jeep Renegade in 5 mosse

ANTEPRIMA

Ecco la nuova S60, la prima Volvo costruita negli Usa