17°

28°

atletica

Assoluti indoor, trionfo parmigiano

Assoluti Indoor. Folorunso, Crippa e Tumi si laureano campioni
Ricevi gratis le news
0

Due ori e un argento, il bilancio di una domenica super per l'atletica parmigiana ai campionati italiani assoluti individuali indoor. primo posto per Ayomide Folorunso, atleta del Cus Parma, ma che ha corso i 400 metri con i colori della Polizia di Stato. Il tempo con cui ha vinto è di 53"16. Oro anche per Gabriele Bizzotto, negli 800 metri: l'atleta del Cus Parma-Lanzi trasporto ha fatto 1'51"14. Argento per Giorgia Benecchi (Cus Parma) nel salto con l'asta donne con 4 metri e 30. Gara vinta da Sonia Malavisi (Fiamme Gialle) con 4,35.

La giornata

Due giorni di atletica leggera. Due giorni di emozioni al Palaindoor di Ancona, dove sono andati in scena i campionati italiani assoluti. Tre invece le straordinarie vittorie targate Fiamme Oro, con grandi protagonisti i giovani Ayomide Folorunso, oro nei 400 metri metri, Yemaneberhan Crippa, sul tetto d’Italia dei 3000 metri e Michael Tumi, che si laurea ancora una volta campione sui suoi 60 metri. L’apertura, anche in ordine cronologico, è dedicata alla parmigiana Ayomide Folorunso che sui 400 metri ha conquistato un preziosissimo titolo italiano, il primo assoluto al suo primo anno di categoria under 23. Il suo crono di 53"16 la conferma seconda promessa di sempre sulla distanza dietro a Virna De Angeli, primatista italiana prima dell’avvento di Libania Grenot, e l’ottava all-time della specialità. "Dopo il 53"60 dei campionati italiani under 23, sapevo di valere un tempo migliore ed ero consapevole che avrei dovuto osare di più nel primo 200 metri. Quando mi sono vista seconda, non mi sono preoccupata. Stavo correndo al ritmo giusto. Mi sono accodata e sul rettilineo ho provato a cambiare ritmo e sono passata davanti. E’ andata bene", ha raccontato la Folorunso. Yeman Crippa ha fatto la sua gara capolavoro vincendo, anche lui per la prima volta, il titolo italiano assoluto ma sui 3000 metri, con il suo nuovo record di 7'57"45. Ha corso con sagacia, il ragazzo trentino d’adozione, stando sempre tra i primi senza mai tirare e leggendo la gara da campione consumato. La vittoria è arrivata dopo una progressione inesorabile negli ultimi 150 metri. "Volevo dimostrare a tutti che non sono solo bravo nei cross ma che in realtà sono un mezzofondista completo - racconta - Oggi l’ho dimostrato. Ora testa bassa e si lavora. Obiettivo? Centrare il minimo per gli Europei sui 10000 metri, primo grande appuntamento della stagione".

Il terzo oro, quello delle conferme, è di Michael Tumi, campione italiano assoluto dei 60 metri, lui che è anche primatista italiano della distanza. Il suo tempo in finale è un buon 6"68, primato stagionale. "Dopo la batteria non ero contento - spiega l'azzurro - Il 6"82 non mi aveva soddisfatto cronometricamente ma sapevo che in finale sarebbe stato un’altra storia. Così è stato: ho vinto e sono contento per me, per il mio allenatore Umberto Pegoraro e per le Fiamme Oro". Un bentornato va invece ad Emanuele Abate, rientrato in pista dopo la rottura del tendine d’Achille, un anno e mezzo fa, agli Assoluti di Milano. E il suo è stato un ritorno alla grande: dopo aver fatto segnare sui 60 ostacoli 8"05 e 7"96 la settimana scorsa a Formia, ad Ancona ha centrato il quarto tempo parziale con 7"89 e, in finale, si è migliorato ancora. Prodigioso i suoi ultimi metri di gara, in cui si è preso con le unghie un prezioso argento proprio al fotofinish sull'italo-americano Frankis (7"85 per entrambi). Nella stessa gara non è riuscito a fare bene come avrebbe voluto Hassana Fofana, complice anche l’aver incocciato nell’ultimo barriera prima dell’arrivo. Alla fine sarà quarto con 7"91, con all’attivo 7"80 corso in batteria. Nella gara che ha incoronato al vertice Gianmarco Tamberi, planato a 2.36 metri e con un paio di tentativi tutt'altro che velleitari a 2.40 metri, come da pronostici della vigilia, Silvano Chesani ha colto l’argento nell’alto. Visibile però in lui è la delusione per il 2.22 metri saltato seppur alla prima prova, poichè c'è la consapevolezza di valere misure di ben altro livello. Non riesce invece a confermarsi sulle sue migliori misure dell’anno il pesista Andrea Caiaffa, quarto con 15.97 metri.

Leggi tutte le Top News: 24 ore PARMA - ITALIA/MONDO - SPORT

24 ORE PARMA - Top news città e provincia

24 ORE ITALIA-MONDO - Tutte le flash news 

24 ORE SPORT - Top news

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Weinstein lascia la stazione di Polizia, dove si è consegnato, in manette

Harvey Weinstein

molestie e violenza

Weinstein lascia la stazione di Polizia in manette Video

Doppietta Ronaldinho, sposa entrambe le fidanzate

nozze

Ronaldinho, che doppietta: sposa entrambe le fidanzate Video

Parma tattoo rock fest: ecco chi c'era all'Hotel San Marco

PGN

Parma tattoo rock fest: ecco chi c'era all'Hotel San Marco Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ritorna bambino: dai cartoni ai super eroi il meglio dei nostri quiz

GAZZAFUN

Torna bambino e decidi qual è il miglior cartone animato degli anni '80!

Lealtrenotizie

In manette la banda delle fogne: voleva fare il bis

Carabinieri

In manette la banda delle fogne: voleva fare il bis

Violenze alla materna

Una mamma: «In un video ho visto mio figlio maltrattato»

weekend

Tra fiori, cavalli e la Notte del Terzo giorno: l'agenda del sabato

Noceto

Festa per i soci di Parma partecipazioni calcistiche: ecco chi c'era Foto

CARABINIERI

Traffico di droga: sequestrati beni per 500mila euro a un 45enne agli arresti domiciliari a Parma

Leonardo Losito, pregiudicato, è accusato di essere l'organizzatore di un traffico di droga nella zona di Andria, in Puglia

Arbitri

Clara e Alberto, due generazioni con il fischietto

FIDENZA

Camion perde una barriera «new jersey», tragedia sfiorata

VIA CALATAFIMI

Rubata la borsa lasciata in auto: dentro un tablet e 300 euro

MALTRATTAMENTI

Insulta, picchia e minaccia la compagna con un'accetta: condannato

EVENTO

Langhirano-Parma: camminata per chiedere più sicurezza sulla Massese

Saranno lanciati in cielo dei palloncini nei punti dove furono investiti Filippo Ricotti, Giulia Demartis, Marina Tansini in Schianchi e Marco Bottazzi

CALCIO

Dai tifosi azionisti un caldo abbraccio ai gialloblù

CARCERE

Cento detenuti in più rispetto alla capienza normale

1commento

carabinieri

Via Cavour, nel covo e nel tunnel della banda del caveau: le foto Video

1commento

serie A

Mercato crociato: il procuratore Raiola a Parma. Balotelli al Parma? Video

allarme

Auto in fiamme in viale Vittoria: vigili del fuoco al lavoro Gallery

anteprima gazzetta

Nel carcere, cento detenuti in più alla capienza ottimale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il nodo Savona e lo scontro istituzionale con Mattarella

di Stefano Pileri

1commento

EDITORIALE

Le gesta del trio Salvini, Di Maio, Berlusconi

di Vittorio Testa

4commenti

ITALIA/MONDO

sangue sulle strade

Incidente stradale: scontro auto-scooter, morto un 25enne a Reggio Emilia

ROMA

Mostro del Circeo, Izzo rivelazione choc: uccidemmo anche un ragazza veneta

SPORT

ciclismo

Impresa di Froome, nuova maglia rosa e le mani sul Giro d'Italia

SERIE A

Parma: il futuro in tre mosse

SOCIETA'

como

Folle inversione ad U di un tir al casello Video

cultura

Il documentario sulle pastore alla volata finale del crowdfunding

MOTORI

il test

Skoda Superb, la sicurezza non è più un optional

MOTORI

Ford Fiesta Active, 2 centimetri in più per sentirsi Suv